BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vento forte in pianura, deboli nevicate in montagna previsioni

Le temperature caleranno in particolare nei valori minimi

Più informazioni su

Martedì la Regione Lombardia ha emanato un’allerta arancione per oggi, mercoledì, annunciando vento forte. Vediamo nel dettaglio cosa succederà a Bergamo e in provincia con il bollettino di Ivan Malaspina del Centro Meteo Lombardo

ANALISI GENERALE 

Il sistema frontale transitato martedì sulla Lombardia è seguito da aria più fredda che per alcuni giorni affluirà sull’Italia, portando deboli nevicate sull’arco alpino e una prevalenza di tempo soleggiato sulle zone di pianura, dove ci attendiamo comunque il veloce passaggio di qualche sistema nuvoloso.
Questa configurazione rende significative le precipitazioni solo sui versanti più settentrionali delle Alpi, con neve fino a quote basse, mentre per i versanti meridionali assisteremo solo allo sconfinamento di qualche fenomeno debole e veloce.
Le temperature caleranno in particolare nei valori minimi, mentre le massime saranno prevalentemente influenzate dai passaggi nuvolosi e dalle correnti settentrionali in arrivo.

Si segnalano per mercoledì venti anche forti da nord/ovest su tutta la regione.

Mercoledì 26 febbraio 2020

Tempo Previsto: al mattino deboli nevicate su alta Valtellina e Livignasco, poco o parzialmente nuvoloso sul resto della regione con qualche banco di nebbia nelle prime ore su Mantovano, Cremonese e Lodigiano. Nel pomeriggio nuvoloso o molto nuvoloso sulle Alpi con deboli nevicate oltre 800 metri su alta Valtellina e Valcamonica; parzialmente nuvoloso sul resto della regione con tendenza al miglioramento sulla pianura occidentale. In serata generale bel tempo in pianura, parzialmente nuvoloso sulle Prealpi centro/orientali, nubi sulle Alpi con deboli nevicate oltre i 700 metri. Nella notte ulteriore calo del limite delle nevicate.

Temperature: in diminuzione. In pianura minime per lo più comprese tra 6 e 8°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 12 e 14°C. Zero termico in calo e intorno a 1000 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera, in ulteriore calo entro sera.

Venti: moderati da nord/ovest in pianura, forti nel pomeriggio sulla bassa pianura; venti tra moderati e forti da nord/ovest a 1500 e 3000 metri.

Giovedì 27 febbraio 2020

Tempo Previsto: al mattino sereno o poco nuvoloso su tutta la regione con tendenza ad aumento delle nubi sulle Alpi. Nel pomeriggio graduale aumento delle nubi ovunque con cieli parzialmente nuvolosi in pianura, nuvoloso sulle Prealpi, coperto sulle Alpi con deboli nevicate oltre 800 metri. Possibile qualche debole nevicata sulle Prealpi centro/orientali. Nella sera nubi diffuse su tutta la regione con deboli nevicate sulle Alpi oltre 600 metri e sulle Prealpi oltre 800 metri. Non si esclude qualche debole pioggia anche sulla pianura orientale. Graduale miglioramento nella notte.

Temperature: in diminuzione. In pianura minime per lo più comprese tra 1 e 3°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 10 e 12°C. Zero termico stabile e intorno a 800 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.

Venti: deboli variabili in pianura; venti moderati da sud/ovest a 1500 metri, moderati da ovest a 3000 metri.

Venerdì 28 febbraio 2020

Tempo Previsto: al mattino bel tempo su tutta la regione con cieli sereni o poco nuvolosi. Nel pomeriggio proseguono condizioni di tempo soleggiato su tutti i settori. Nella sera possibile tendenza ad aumento delle nubi sulle Alpi.

Temperature: in aumento. In pianura minime per lo più comprese tra 3 e 5°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 14 e 16°C. Zero termico stabile e intorno a 800 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.

Venti: deboli variabili in pianura; venti moderati da nord/ovest a 1500 metri, tra moderati e forti da nord/ovest a 3000 metri.

 

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.