BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Campionati Italiani Indoor, quarto posto per Roberto Rigali nei 60 metri

Il portacolori della Bergamo Stars Atletica ha concluso la prova vinta da Filippo Tortu in 6"80

Si è conclusa senza soddisfazioni l’edizione 2020 dei Campionati Italiani Indoor per l’atletica bergamasca.

Nel corso dell’ultima giornata di gare è arrivata infatti soltanto il quarto posto di Roberto Rigali che ha sfiorato il terzo posto nei 60 metri piani vinti da Filippo Tortu (Fiamme Gialle).

Il portacolori della Bergamo Stars Atletica si è progressivamente migliorato con il passare dei turni, accedendo alla finale con il sesto tempo complessivo.

In grado di fermare il cronometro in 6”80, il 24enne bresciano ha tagliato il traguardo con soli tre centesimi di ritardo dal bronzo conquistato da Hillary Wa Polanco Rijo (Atletica Riccardi Milano 1946).

Podio vicino anche per Nicholas Nava (Atletica Bergamo 1959) che ha concluso in quinta piazza la prova del salto in alto maschile conquistata da Marco Fassinotti (Aeronautica Militare).

Dopo aver superato senza problemi la quota d’ingresso di 2 metri, il 21enne di Borgo di Terzo ha scavalcato al terzo tentativo le varie misure sino a 2,16, commettendo tre errori a 2,20, ma ottenendo il primato personale al coperto.

In campo femminile quarta posizione per Daniela Tassani (Bracco Atletica) con la staffetta 4×2 giri, mentre Desirée Rossit (Fiamme Oro Padova) non è andata oltre il sesto posto nell’alto.

Foto Colombo/Fidal

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.