I tifosi

Atalanta-Valencia, invasione di bergamaschi a San Siro: “Stasera vinciamo noi”

Non manca l'ottimismo all'esterno dello stadio di Milano prima della gara valida per l'andata degli ottavi di finale di Champions League

Sono circa 45mila i bergamaschi che mercoledì 19 febbraio sono partiti dalla città e dalla provincia orobica per raggiungere Milano: obiettivo San Siro, Atalanta-Valencia.

Il match, valido per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, prenderà il via alle 21 in punto, ma nessuno ha voluto rischiare di arrivare in ritardo all’appuntamento con la storia del club. Così, molte delle strade più trafficate di Bergamo nel pomeriggio si presentavano quasi deserte, di certo molto meno caotiche del solito.

All’esterno dello stadio di Milano, a San Siro, i tifosi bergamaschi hanno messo in mostra tutta la loro euforia. E se qualche scaramantico ha preferito non rispondere alla fatidica domanda “pronostico per il match di stasera?”, la maggior parte dei sostenitori nerazzurri ha voluto sbilanciarsi: “Vinciamo noi”.

Per qualcuno finirà 2-1, per altri 2-0. C’è perfino chi si è spinto fino al 4-0. Di certo, l’ottimismo non manca.

Quel che è sicuro, è che a San Siro sarà una grande festa comunque vada a finire. Perché per l’Atalanta giocare un match così è già qualcosa di straordinario.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI