BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Coronavirus, morissero solo i cinesi”: sindaco di Solto Collina denunciato per istigazione all’odio razziale

Maurizio Esti di nuovo nella bufera dopo l'iniziativa di un praticante avvocato cinese di Bologna

Un praticante avvocato di origine cinese di Bologna ha denunciato per diffamazione e istigazione all’odio razziale il sindaco di Solto Collina Maurizio Esti, dopo il discusso (e discutibile) post su Facebook pubblicato nei giorni scorsi: “Sti c… di cinesi, mangiano cani, pipistrelli, insetti e serpenti e poi si stupiscono se esplodono epidemie. Morissero perlomeno solo loro”.

Il primo cittadino – non nuovo a certe uscite sui social – lo aveva cancellato poco dopo, ma qualcuno lo aveva ormai immortalato e salvato sul proprio telefono. Poco tempo fa, lo stesso Esti aveva annunciato alla cittadinanza le sue dimissioni per poi fare marcia indietro a distanza di ventiquattro ore. Colpa dei “continui attacchi” ricevuti via social, aveva detto il sindaco. Attacchi che, secondo molti, sarebbero però (anche) conseguenza di alcuni ‘scivoloni’ di troppo condivisi su Facebook.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.