BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incontro sul salvataggio degli anfibi, anche per cercare volontari

La serata ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione sul tema e al contempo reclutare nuovi volontari per il gruppo salvataggio anfibi

Giovedì 20 Febbraio alle 20.45 si terrà al Museo del Falegname di Almenno San Bartolomeo un incontro dedicato al salvataggio degli anfibi.

Ogni primavera gli anfibi migrano verso i bacini d’acqua per riprodursi e sono costretti ad attraversare strade trafficate venendo purtroppo schiacciati in particolare nel nostro territorio da ormai tre anni ad Almenno San Bartolomeo è stata accertata una vera e propria importante migrazione dal bosco intorno al torrente Tornago verso i laghetti del Golf Club l’Albenza per potersi riprodurre e poi fare ritorno ed anche ad Almenno San Salvatore si sono verificati movimenti sintomo di un probabile ulteriore flusso migratorio.

La serata di giovedì ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione sul tema e al contempo reclutare nuovi volontari per il gruppo salvataggio anfibi, che esiste da ormai tre anni e si occupa appunto di salvare gli anfibi in primavera ed i rospetti appena nati all’inizio dell’estate.

Nel corso dell’incontro sono previsti gli interventi di:

Giovanni Giovine, coordinatore Comitato Scientifico della Stazione Sperimentale Regionale per lo studio e la conservazione degli anfibi in Lombardia – Lago di Endine

Roberto Rota, responsabile Ufficio Agricoltura, Foreste, Vigilanza Ecologica e Antincendio Boschivo Comunità Montana Valle Imagna

Federica Roncali, comandante Stazione Carabinieri Forestali di Almenno San Salvatore.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.