BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta-Valencia, arbitra Oliver: Buffon lo accusò di avere l’immondizia al posto del cuore

Il fischietto inglese divenne celebre in Italia dopo un Real Madrid-Juventus dell'aprile del 2018: il rigore assegnato ai Blancos al 93' segnò l'eliminazione dai bianconeri

Sarà l’inglese Michael Oliver, coadiuvato dagli assistenti Stuart Burt e Simon Bennett (IV Uomo Martin Atkinson), ad arbitrare la partita d’andata degli ottavi di finale di Champions League in programma mercoledì al Meazza di Milano fra l’Atalanta e il Valencia.

Un nome che dirà poco ai bergamaschi, ma molto ai tifosi della Juventus: fu questo arbitro, nell’aprile del 2018, a dirigere la sfida del Bernabeu tra i bianconeri e il Real Madrid finita tra le polemiche per un rigore concesso agli spagnoli al 93′ e poi trasformato da Cristiano Ronaldo. Quel gol eliminò i torinesi dalla Champions per l’ennesima volta.

Nel concitato dopo-partita il numero uno della Juve Gianluigi Buffon accuso il fischietto di avere “un bidone dell’immondizia al posto del cuore”, frase che è divenuta celebre soprattutto per gli sfottò che nacquero quella sera per mano degli anti-juventini.

Il momento in cui l'arbitro Oliver assegna il rigore al Real Madrid
Real-Juve Oliver

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.