Attesa al processo, non si presenta: la stava arrestando la Guardia di Finanza - BergamoNews
A villongo

Attesa al processo, non si presenta: la stava arrestando la Guardia di Finanza

La donna finita nei guai con l'accusa di aver evaso parzialmente l'Iva per oltre un milione di euro: ora si trova agli arresti domiciliari.

Nella mattinata di venerdì 14 febbraio si sarebbe dovuta presentare in Tribunale a Bergamo per una deposizione: in via Borfuro, però, non è mai arrivata perchè a sorpresa le ha fatto visita la Guardia di Finanza di Sarnico.

Protagonista della vicenda una donna di 71 anni, già gravata da alcuni precedenti, che secondo gli accertamenti svolti dalle Fiamme Gialle nel biennio 2014-2015 avrebbe evaso parzialmente l’Iva per un totale di 1,1 milioni di euro.

La donna, titolare col marito di un’impresa edile, era un teste di un processo per reati ambientali: dopo le formalità di rito, per lei sono scattati gli arresti domiciliari nella sua abitazione di Villongo.

Nei suoi confronti è già partito l’iter per la confisca di beni per equivalente.

Più informazioni
leggi anche
  • L'operazione
    Calcio, maxi evasione da un milione di euro: 36enne condannato e casa sequestrata
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it