BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mercato del lunedì, si cambia: sgravi per gli ambulanti, nuovi posti auto e bus dal centro fotogallery

Il Comune è al lavoro per realizzare alcune migliorie dopo l’avvio, qualche settimana fa, del nuovo mercato del lunedì, trasferito dalla Malpensata nell’area realizzata lo scorso anno nella zona artigianale del quartiere Carnovali

Più informazioni su

Diverse novità per il mercato di via Spino. Il Comune di Bergamo è al lavoro per realizzare alcune migliorie dopo l’avvio, qualche settimana fa, del nuovo mercato del lunedì, trasferito dalla Malpensata nell’area realizzata lo scorso anno nella zona artigianale del quartiere Carnovali.

Dopo la realizzazione di 40 stalli di sosta nel controviale accanto l’area verde di via Spino, parcheggio possibile solo il lunedì mattina in occasione proprio del mercato, ora Palafrizzoni è al lavoro per ricavare 70 nuovi posti auto nella zona, rimodulando alcuni spazi lungo le vie Spino e via Cavalieri di Vittorio.

“Stiamo seguendo con grande attenzione l’avvio del nuovo mercato e avevamo spiegato che avremmo sistemato alcune cose in questa prima fase – sottolinea il sindaco di Bergamo Giorgio Gori -. Il lunedì mattina la nuova area subisce la pressione dei clienti del mercato, di coloro che lavorano nell’area artigianale e infine coloro che si sono abituati a usare i posti su via Spino come parcheggio di interscambio per l’uscita dalla città. Da qui la necessità di alleggerire questa pressione: avevamo promesso nell’aprile scorso che avremmo reperito ulteriori posti auto, anche con accorgimenti semplici, nelle vie limitrofe il mercato del lunedì, è esattamente quello che stiamo facendo proprio in questi giorni.”

La Giunta del Comune di Bergamo ha inoltre deciso ieri di tagliare, per il 2020, la tariffa per l’occupazione del suolo pubblico a carica degli ambulanti dello stesso mercato di via Spino. Il provvedimento passerà al vaglio del Consiglio Comunale nei prossimi giorni, prima di diventare operativo.

Il taglio è significativo, circa il 40% in meno della tariffazione attualmente prevista: l’attuale valore medio è superiore a 900 euro l’anno, nel 2020 scenderà di circa 400 euro.

“Esistono due categorie di tariffazione per i mercati, rionali e cittadini: a questi ultimi corrisponde una tariffa ben più elevata, appunto il 40% in più rispetto a quelli rionali – prosegue Gori -. Per accompagnare l’avvio del nuovo mercato abbiamo deciso di portare l’occupazione di suolo per gli ambulanti di via Spino ai valori rionali, equiparando quindi la tariffa a quella di piazzale Alpini, dove si sono trasferiti già da qualche mese 36 banchi che prima erano alla Malpensata”.

I provvedimenti del Comune si accompagnano alla scelta di Atb Azienda Trasporti Bergamo di realizzare la nuova linea MK (da market) che collegherà entrambi i mercati, quello di piazza Alpini e quello di via Spino, il lunedì mattina. Trasporto pubblico, nuovi posti auto, sgravi per gli ambulanti: l’Amministrazione delinea quindi un pacchetto quindi molto significativo, destinato a migliorare la fruizione della nuova area mercatale della città.

ORARI E FREQUENZA

La linea MK sarà attiva tutti i lunedì mattina (festivi compresi) dalle ore 7.45 (prima partenza dalla stazione) alle ore 13.30 (ultima partenza dal mercato di via Spino) con una frequenza di 30 minuti.

Il servizio sarà gratuito fino a lunedì 9 marzo compreso; successivamente i passeggeri potranno viaggiare utilizzando un biglietto tariffa A (1 zona).

IL PERCORSO

Le corse in partenza dalla stazione (fermata di Piazzale Marconi lato stazione ferroviaria) percorreranno via Papa Giovanni XXIII, via Paleocapa, via Quarenghi, via Don Bosco, per proseguire in via Carnovali, via Autostrada, via Spino, via Maestri del Lavoro, via Canovine, via Siccardi e via F.lli Vicentini.

Le corse provenienti dal mercato giunte in via Carnovali percorreranno via Don Bosco, via Zanica, via Furietti, via Luzzatti, via Don Bosco e via Bonomelli da dove raggiungeranno la stazione e ripartiranno per la nuova area mercatale di via Spino. I passeggeri in partenza dalle fermate di via Tadini e via Luzzatti utilizzeranno le fermate in direzione stazione sia per recarsi che per tornare dal mercato di via Spino.

La linea MK effettuerà tutte le fermate già esistenti per le altre linee ATB compresa quella nuova all’altezza dell’ingresso del mercato comunale in corrispondenza del civico n°15 di via Vicentini.

La fermata precedentemente istituita al civico n°63 di via Spino viene soppressa.

LINEA 6

Viene ripristinato il normale percorso della linea 6 proveniente e diretta ad Azzano San Paolo e Stezzano, precedentemente deviato in via Spino in prossimità dell’incrocio con via Carnovali.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.