BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sicurezza, un nuovo defibrillatore semiautomatico alla Elevo di Lallio

Potrà essere utilizzato da chiunque, in quanto progettato per escludere che una persona non formata all’uso possa fare danni

Rendere più sicura la comunità e i luoghi di lavoro. Risponde a questo obiettivo la decisione dell’amministratore delegato di Cofiloc ed Elevo – del gruppo Kiloutou Italia Carlo Buso, d’installare nella sede Elevo a Lallio un defibrillatore semiautomatico esterno (DAE). Si tratta di un dispositivo medico potenzialmente salvavita, che permette di defibrillare un persona in arresto cardiaco entro quattro/cinque minuti, quindi prima dell’arrivo dell’ambulanza.

Il DAE può essere utilizzato da chiunque, in quanto progettato per escludere che una persona non formata all’uso possa fare danni.

La sua installazione è un’ulteriore garanzia di sicurezza, anche per i numerosi operatori che durante l’anno frequentano i corsi di formazione tenuti nella sede di Elevo. L’azienda specializzata nel noleggio di macchine per il sollevamento, è tra le più importanti realtà del settore in Lombardia e un centro di eccellenza nazionale nella formazione alla sicurezza sull’uso delle Piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE).

Per garantire un immediato ed efficace primo intervento, la collocazione e le caratteristiche del dispositivo – inserito in una “rete di defibrillatori” posizionati nei luoghi con elevato flusso di persone o presenza di attività a rischio – sono state comunicate al sistema di emergenza sanitaria e alle forze dell’ordine: polizia, carabinieri, vigili del fuoco, guardia di finanza e polizia locale.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.