Immagine coordinata: una novità grafica per il Comune di Ciserano - BergamoNews
Bassa

Immagine coordinata: una novità grafica per il Comune di Ciserano

Approvato il manuale chiamato Immagine coordinata

Novità “grafica” a Ciserano, dove la giunta guidata dal sindaco Caterina Vitali ha approvato un manuale, chiamato Immagine coordinata, con le linee guida ad uso di tutti gli operatori con lo scopo di rendere facilmente riconoscibile il Comune di Ciserano e le attività a lui connesse.

Si è partiti dal logo che, in un Comune, è rappresentato dallo stemma: a Ciserano è stato elaborato nel 1949 e approvato tre anni dopo con Decreto del Presidente della Repubblica di allora Luigi Einaudi.

Solitamente un logo contiene gli elementi più caratteristici e che rendono più identificabile il soggetto in questione in breve tempo. A Ciserano raffigura una mucca (simbolo della vocazione agricola del passato) e il castello che era presente una volta nel paese, come in molti altri comuni della Bassa.

L’attuale amministrazione di Ciserano ha reso più moderno il logo e lo ha rinnovato graficamente per semplificarne la struttura.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it