BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tesseramenti, referendum e festa nazionale: il 2020 di Cambiamo! è ricco di appuntamenti

Tra le tante novità del partito fondato nell'agosto del 2019 anche la festa nazionale in programma a Ghisalba, dal 30 luglio al 2 agosto

Il nuovo movimento politico Cambiamo! nel pomeriggio di venerdì 31 gennaio ha presentato la campagna adesioni 2020, che sarà attiva fino a fine febbraio attraverso il sito internet (cambiamo.eu) e che mira a raggiungere, nella sola provincia di Bergamo, almeno 500 adesioni, tra amministratori e cittadini comuni.

Cambiamo!

“Gli iscritti avranno la possibilità di costituire i comitati promotori locali, gruppi spontanei che promuovono le idee, i valori e le campagne di Cambiamo! a livello locale” ha spiegato Jonathan Lobati.

Nei prossimi mesi, partirà anche la macchina organizzativa per istituire il congresso provinciale, con cui verrà eletta la classe dirigente locale: “Stiamo ricevendo il supporto di tantissime persone, amministratori e cittadini che insieme a Giovanni Toti hanno deciso di dar vita ad un nuovo movimento di centrodestra, moderato e che fa del merito e della democrazia interna, due punti cardine” ha invece spiegato il deputato bergamasco Stefano Benigni.

“Abbiamo l’ambizione di crescere a livello nazionale e locale, e per farlo dobbiamo organizzarci ad ogni livello e soprattutto occuparci di quei temi che oggi sono una priorità: crescita economica, natalità e infrastrutture”.

“Di questo e molto altro parleremo alla festa nazionale di Cambiamo! che ospiteremo proprio a Ghisalba, in provincia di Bergamo dal 30 luglio al 2 agosto” ha concluso Lobati.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.