Luca Argentero, Fantaghirò, Triathlon e... il week-end young in Bergamasca - BergamoNews
Appuntamenti

Luca Argentero, Fantaghirò, Triathlon e… il week-end young in Bergamasca

Concerti, feste e spettacoli: in Bergamo e provincia sono tante le iniziative organizzate nel week-end per i giovani. Ecco tutti gli eventi! E buon divertimento

Concerti, feste e spettacoli: in Bergamo e provincia sono tante le iniziative organizzate nel week-end per i giovani. Tra gli appuntamenti spiccano Luca Argentero venerdì al Creberg, il Triathlon invernale a Valbondione e molto altro ancora.

Ecco tutti gli eventi! E buon divertimento.

BERGAMO

VENERDI’ 31 GENNAIO

Al Creberg in scena Luca Argentero

“Bergamo Sposi”, salone dei matrimoni alla Promoberg

SABATO 1 FEBBRAIO

Memoria, al Sociale in scena “Matilde e il tram per San Vittore”

“Bergamo Sposi”, salone dei matrimoni alla Promoberg

“Come un pezzo di pane”, ricerca intorno alle immagini e all’immaginazione

“L’amaca di domani”, al Creberg in scena Michele Serra

A Colognola in scena “The 60’s and 70’s Coast to Coast”

DOMENICA 2 FEBBRAIO

“Bergamo Sposi”, salone dei matrimoni alla Promoberg

Operetta, al Creberg in scena “Ballo al Savoy”

A Bergamo flash mob contro la violenza sulle donne

Visita guidata alla scoperta di Bergamo nel Novecento

ALME’

Ad Almè in scena “Fantaghirò”

CAPRIATE SAN GERVASIO

Memoria, a Capriate mostra sulla deportazione femminile

COLERE

A Colere torna Ski Alp 3 Presolana

LOVERE

Visita guidata al borgo antico di Lovere

“Tango fatal”, a Lovere atmosfere sensuali e misteriose

SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII

A Sotto il Monte in scena “L’isola dei quadrati magici”

TREVIGLIO

A Treviglio concerto per la riapertura del Santuario della Madonna delle Lacrime

Al Filodrammatici in scena “Questa sera (non) si recita”

VALBONDIONE

A Valbondione Triathlon invernale

 

 

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it