Quantcast
Progetto 'Scuole Sicure', nuovi controlli antidroga con il cane Bastian - BergamoNews
Bergamo

Progetto ‘Scuole Sicure’, nuovi controlli antidroga con il cane Bastian

Nei guai uno studente universitario e due stranieri

Proseguono i controlli nelle immediate vicinanze degli Istituti Scolastici di Bergamo nell’ambito del Progetto “Scuole Sicure”, come disposto dal questore Maurizio Auriemma.

Gli equipaggi della Polizia di Stato, Squadra Volanti della Questura, insieme al gruppo Cinofili della Guardia di Finanza hanno sottoposto a controllo le centinaia di persone, sopratutto giovani studenti, diretti ai vari istituti scolastici cittadini. I controlli hanno interessato le zone limitrofe degli Istituti Secco Suardo, Vittorio Emanuele, Lussana, Natta e Pesenti: 44 persone sono state identificate, due di queste grazie al fiuto di Bastian: si tratta di uno studente universitario italiano del 1999 ed uno straniero, trovati in possesso di sostanza stupefacente per uso personale quindi segnalati alla Prefettura.

Un cittadino tunisino, classe 1989, alla vista degli operatori e del gruppo cinofili ha tentato la fuga nel Parco Olmi: è stato trovato in possesso di 13,02 grammi di hascisc e 0,79 di cocaina divise in dosi oltre a denaro frutto dell’attività di spaccio, per questo deferito all’autorità giudiziaria. Avviate anche le procedure di espulsione.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI