BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per giovani cortometristi il bando AiR Lovere: borsa di studio con Canova e Bozzetto

Per quattro settimane sei giovani animatori saranno accompagnati nell’intero percorso creativo – analisi e editing dello script, production and character design, storyboard, montaggio in animatic, montaggio e finalizzazione – di un corto di animazione della durata minima di un minuto

Il Festival Internazionale di Cortometraggi cortoLovere apre il bando alla seconda edizione di AiR Lovere, residenza artistica espressamente dedicata a giovani animatori under 35, consolidando così il suo impegno nel promuovere la cinematografia dei giovani e dare dignità e visibilità al cortometraggio.

La residenza, della durata di quattro settimane, accompagnerà sei giovani animatori nell’intero percorso creativo – analisi e editing dello script, production and character design, storyboard, montaggio in animatic, montaggio e finalizzazione – di un corto di animazione della durata minima di un minuto.

L’edizione 2020 prevede l’abbinamento di animazione e musica: a ciascuno dei partecipanti selezionati sarà assegnato un brano musicale sul quale impostare la creatività.

I sei cortometraggi realizzati saranno inviati al pubblico e alle istituzioni e imprese di settore durante eventi dedicati, nonché inviati a una selezione di produttori italiani e stranieri.

La residenza si svolgerà dal 5 giugno al 3 luglio 2020. I sei residenti saranno ospitati a Lovere, splendida cittadina che si specchia nel lago di Iseo. Avranno inoltre accesso al Laboratorio Multimediale IULM per la fase di finalizzazione del corto. Ai residenti è garantito il rimborso delle spese di viaggio ed erogata una borsa di studio a copertura delle spese di vitto ed eventuali altre spese minute del valore forfettario di 400 euro cadauna.

L’iscrizione è gratuita e la data di scadenza per l’invio del materiale è fissata al 6 aprile 2020.

Bando e regolamento su https://www.cortolovere.it/bando-iscrizione-airlovere/

Nata dalla cooperazione tra il Festival Internazionale di Cortometraggi cortoLovere, Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM e Studio Bozzetto & Co., con il sostegno del MiBACT e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”, Air Lovere si avvale di docenti e collaboratori d’eccezione nel panorama del cinema d’animazione, che seguiranno i residenti durante l’intero percorso formativo.

La direzione scientifica è affidata a Gianni Canova, mentre la supervisione artistica è a cura di Bruno Bozzetto e il coordinamento a cura di Andrea Bozzetto.

“Sono molto felice di questa collaborazione – dichiara Andrea Bozzetto dello Studio Bozzetto & Co. – AiR Lovere è un’iniziativa importante sia perché punta l’attenzione al mondo dell’animazione sia perché si rivolge ai giovani. Non sempre i ragazzi hanno i mezzi e le possibilità per mettersi alla prova con l’animazione, grazie al bando lavoreranno con dei professionisti e vedranno realizzato il proprio corto. Siamo orgogliosi di dare il nostro contributo a questa bellissima iniziativa”.

Il visual del bando è realizzato da Bruno Bozzetto dove due dei suoi personaggi più famosi – il Signor Rossi e il giovane supereroe MiniVip – navigano tra i flutti del lago di Iseo verso una nuova avventura!

 

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.