BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Filago, fermati con un kg di cocaina nell’auto, cercano di scappare ma vengono arrestati

I due hanno 30 e 40 anni

Nell’auto avevano più di un kg di cocaina nascosta nella parte centrale del cruscotto, sotto la radio. Per questo due uomini di 30 e 40 anni sono stati arrestati domenica 26 gennaio, nel pomeriggio, a Filago.

Quando i carabinieri di Treviglio li hanno fermato in via Manzoni, i due, entrambi di origine marocchina, F.C.H., 30enne, disoccupato e pregiudicato residente a Chignolo d’Isola e in regola con i documenti per la permanenza sul territorio nazionale, e J.E.F., 40enne domiciliato a Brembate, pregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, hanno mostrato parecchia agitazione. Per questo i militari, visti anche i loro precedenti penali, hanno deciso di perquisirli.

La perquisizione personale non ha dato alcun riscontro, mentre quell’auto sì: in un alloggiamento ricavato nella parte centrale del cruscotto, sotto la radio, non perfettamente riposizionata, sono stati rinvenuti 17 sassi di cocaina per un peso complessivo di 1.058 grammi, avvolti in cellophane azzurro, e un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi per la vendita.

Il cruscotto smontato dove è stata ritrovata la cocaina
Sequestro droga Treviglio

I due nordafricani, una volta scoperta la sostanza stupefacente, hanno provato a fuggire a piedi ma i militari, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a fermarli e ad arrestarli. Ora si trovano nel carcere di Bergamo.

Ai due sono stati sequestrati anche tre smartphone di ultima generazione: secondo i carabinieri veniva utilizzati per contattare i clienti.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.