BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’ultima puntata di “Meraviglie” o Banderas a C’è posta per te? La tv del 25 gennaio

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di sabato 25 gennaio

Per la prima serata in tv, sabato 25 gennaio su RaiUno alle 21.25 andrà in onda la quarta e ultima puntata di “Meraviglie – La penisola dei tesori”. In apertura Alberto Angela porta i telespettatori a Roma, alla scoperta del Quirinale, sede della Presidenza della Repubblica. Poi, si andrà in Val Camonica, per ammirare le incisioni preistoriche e a Genova, dove si incontrerà Luca Bizzarri, innamorato della sua città. Infine si recherà prima nella Sicilia meridionale e poi in Toscana, tra le meraviglie della Val d’Orcia.

Su Canale5 alle 21.20 l’appuntamento è con la terza puntata di “C’è posta per te”, condotta da Maria De Filippi. Gli ospiti di stasera saranno l’attore Antonio Banderas, premiato a Cannes 2019 con l’ultimo film di Pedro Almodovar, e l’attrice italiana Giulia Michelini.

Rete4 alle 21.25 trasmetterà il film “Il viaggio di Fanny”, con Léonie Souchaud. 1943. La Germania sta occupando la Francia quando la tredicenne Fanny e le sue sorelline vengono mandate dai genitori in una casa famiglia per bambini ebrei. Quando i nazisti arrivano in territorio italiano, il centro è costretto a organizzare la partenza dei ragazzi per la Svizzera. Fanny e le sue sorelle fanno parte del gruppo di undici bambini che devono attraversare il confine da soli e faranno di tutto per arrivare a destinazione e sopravvivere.

Su RaiDue alle 21.05 ci sarà il telefilm “Fbi”, con Missy Peregrym, Jeremy Sisto, Alana de la Garza e John Boyd. Andranno in onda due episodi intitolati “Segreto” e “Nome in codice: Ferdinand”. Nel primo, il componente di un’azienda che si occupa di tecnologia medica e che sta per essere quotata in borsa, viene assassinato. Nel secondo, il quartier generale chiede a Maggie e alla squadra di indagare su un incidente stradale, nel quale ha perso la vita un fotografo.

Per chi preferisse vedere un film, su RaiTre alle 21.30 c’è “Remember”, con Christopher Plummer; su Italia1 alle 21.20 “Bigfoot junior”; e su La7 alle 21.15 “Suspect – Presunto colpevole”, con Cher e Dennis Quaid.
Ancora, su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “Vacanze per un massacro”, con Joe Dallesandro; su Iris alle 21 “Paura”, con Mark Wahlberg; e su Italia2 alle 21.30 “Contagious”, con Arnold Schwarzenegger.

Spazio al teatro su Rai5 dove alle 21.15 andrà in scena lo spettacolo “Canto del popolo ebraico massacrato”. In scena al Binario 21 della stazione di Milano, sede della Fondazione Memoriale della Shoah, lo spettacolo ricorda lo sterminio del popolo ebraico e di tutti coloro che hanno subito la deportazione, la prigionia e la morte.

Su La7D alle 21.30 sarà la volta del telefilm “Little murders by Agatha Christie”, con Elodie Frenck e Samuel Labarthe. Andranno in onda due episodi intitolati “Testimone muto” e “Perche non Martin?”. Nel primo un ricco ereditiere teme per la sua vita e spedisce una lettera di aiuto al commissariato. Il caso è preso in carico dal commissariato Laurence. Nel secondo, durante una passeggiata sulla scogliera, Alice Avril vede un uomo morente, le cui ultime parole sono “Perchè non Martin?”. Il commissario Laurence indaga.

Da segnalare, infine, su Rai4 alle 21.10 il telefilm “Narcos”, con Pedro Pascal, Damiàn Alcàzar e Alberto Ammann; su La5 alle 21.10 la replica del “Grande Fratello vip”, condotto da Alfonso Signorini; su Mediaset Extra dalle 9 “Grande fratello vip – Live” e su Real Time alle 21.10 il reality “Vite al limite”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.