BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Addio a Mario Berta, una vita immersa nelle passioni

Un uomo pieno di interessi e passioni che hanno scandito la sua esistenza lascia il figlio Giorgio (commercialista, Presidente della Fondazione Teatro Donizetti e di Bergamonews) e la figlia Mina, oltre agli adorati nipoti

È morto nella serata di venerdì 24 gennaio a Bergamo Mario Berta. Aveva 95 anni e per molti anni ha ricoperto la carica di capo del personale degli Ospedali Riuniti di Bergamo.

Un uomo pieno di attenzioni e passioni, dalla musica – l’amato jazz – alla montagna, dalla passione per l’orto e la natura fino allo sport: in testa la disciplina del tennis. Sportivo e pieno di risorse, curioso e appassionato a moltissimi interessi che hanno scandito la sua esistenza lascia il figlio Giorgio (commercialista, Presidente della Fondazione Teatro Donizetti e di Bergamonews) e la figlia Mina, oltre agli amati nipoti Matteo, Michela, Federico, Lorenzo, Carlo e Alberto. 

La camera mortuaria è alla Residenza San Sisto in Bergamo, i funerali si svolgeranno nella chiesa di Ognissanti al cimitero monumentale di Bergamo lunedì 27 gennaio alle ore 14.15.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.