BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le Sardine tornano in piazza a Bergamo: “Raccoglieremo indumenti e nuove idee”

L'appuntamento è per sabato 25 gennaio, dalle 15, in piazza Pontida

Più informazioni su

Le Sardine di Bergamo stanno per tornare. Succederà sabato 25 gennaio, dalle 15, nella centralissima piazza Pontida. E lo faranno in modo diverso: questa volta non sarà un semplice comizio, ma una vera e propria iniziativa che coinvolgerà a 360° chi deciderà di presenziare.

“Riconosciamo che i temi da affrontare sono molti e complessi – hanno scritto gli organizzatori -. Per questo vogliamo creare una piazza senza simboli o bandiere di partito ma a favore dell’inclusione sociale delle categorie di persone di cui una certa politica non si sta occupando: esodato, disoccupato, richiedente asilo, omosessuale, senzatetto in provincia… Siamo stati accusati di non fare e di essere poco concreti: è per questo che al flashmob raccoglieremo anche indumenti e coperte da donare a delle cooperative del territorio. Un’azione concreta a favore dei più deboli”.

“Vogliamo uscire dalle logiche violente e di odio della politica di questi anni – si legge ancora – e fare una cosa rivoluzionaria: metterci nei panni dell’altro.

Ricordatevi di portare:

– Vestiti da donare ad associazioni.
Durante il flashmob due grandi ceste raccoglieranno indumenti per bambini e adulti e, perché no, anche coperte che alcuni enti benefici della provincia di Bergamo si occuperanno di ritirare e redistribuire a chi ne ha più bisogno. Tutti sono invitati a donare indumenti in buono stato e puliti.

– Un foglietto con una vostra proposta/iniziativa per migliorare/ aiutare il territorio e i suoi cittadini.
In piazza troverete un contenitore che raccoglierà tutti i vostri bigliettini.
Gli organizzatori si occuperanno poi di leggerli, informarsi sulle questioni riportate, contattare coloro che li hanno scritti ( quindi se vi va di lasciare nome e cognome e mail ve ne saremmo grati) e infine di portare i temi alla riunione pubblica che a breve si terrà.

– Una maglietta, da condividere, sulla quale (a casa) avrete scritto un pensiero,una frase o una parola.
Il flash mob sostanzialmente si realizzerà con uno scambio di magliette tra le varie sardine, sulle quali ci sarà appunto scritto un pensiero, una frase, un pezzo di un libro o di una canzone a voi cari, e che volete donare e condividere con un’altra sardina proprio come voi.
Potremo così metterci nei panni dell’altro.

E come ultima cosa, ma non per questo meno importante… Ovviamente la vostra sardina”.

L’appuntamento è per sabato 25 gennaio, dalle 15, in piazza Pontida a Bergamo.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.