BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Boltiere: Giorno della Memoria, Ricordo delle Foibe e Giornata della Donna

Assessorati alla cultura e alle pari opportunità particolarmente attivi nei prossimi mesi a Boltiere. Le iniziative rivolte alla popolazione saranno molteplici

Assessorati alla cultura e alle pari opportunità particolarmente attivi nei prossimi mesi a Boltiere. Le iniziative rivolte alla popolazione saranno molteplici. A partire dagli eventi in programma alla Biblioteca Civica Anna Frank dove si avranno nei giorni di Sabato 1 e 22 febbraio e di sabato 14 marzo gli incontri di Libroterapia. Per i più piccoli in programma, invece, i laboratori e le letture dedicate al carnevale durante le mattinate di sabato 8 e sabato 22 febbraio.

Lunedì prossimo, 27 gennaio, ci sarà alle 9 la proiezione del film “Ladra di Libri”. La pellicola, dedicata ai ragazzi di quarta e quinta elementare, è aperta anche a tutti i cittadini, ed è stata prevista dall’Assessorato alla cultura per commemorare il Giorno della Memoria dalla liberazione del campo di sterminio di Auschwitz effettuato dalla truppe sovietiche il 27 gennaio 1945.

Il 7 febbraio sarà invece il “Giorno del Ricordo dei massacri delle Foibe”. Alle 10.30, al Centro Aldo Moro, dedicato ai ragazzi delle classi terze della scuola secondaria e a tutta la popolazione che voglia farne parte, si avranno gli interventi dello storico esperto di Istria, dott. Lorenzo Salimbeni, oltre che dell’esule istriana Anna Maria Crasti. Una mattinata che permetterà a tutti di  approfondire un tema delicato come quello delle deportazioni e delle torture vissute in tempo di guerra e di come sia necessario mantenerne vivo il ricordo per far sì che tali avvenimenti non si ripetano in futuro.

Giorno del Ricordo a Boltiere

In tema cultura nei prossimi mesi sono confermati, infine, gli incontri con gli autori coordinati da Maria Di Pietro. Il 15 febbraio l’autore sarà Amalia Prunotto che presenterà il libro “Amori 4.0”. Il 21 marzo sarà invece la volta di Miriam d’Ambrosio con il libro “Giuda mio padre”.

Giornata della donna a Boltiere

Da non perdere poi la mostra fotografica prevista per la Giornata internazionale della Donna. In collaborazione con l’associazione S.O.S. Solidarietà in Oncologia San Marco – San Pietro Onlus e l’Assessorato alle pari opportunità. In Largo del Volontariato verranno allestiti, il 7 e l’8 marzo, ventiquattro pannelli fotografici di donne che hanno affrontato l’esperienza del cancro al seno. L’8 marzo sono previste, infine, le letture del libro “Voci da Dentro”. Una toccante ed emozionante raccolta di testimonianze di pazienti, medici e operatori che, insieme, hanno sconfitto la malattia.

 

Pubblicazione effettuata con il contributo del Comune di Boltiere

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.