BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

BGY compie 3 anni: un cucciolo che cresce in fretta e forte

BGY compie tre anni e, per mandargli tanti auguri Guido Sacerdote, uno dei nostri giovani giornalisti ha voluto scrivere cosa BergamonewsYoung ha significato e continua significare per lui

Più informazioni su

BGY compie tre anni e, per mandargli tanti auguri Guido Sacerdote, uno dei nostri giovani giornalisti ha voluto scrivere cosa BergamonewsYoung ha significato e continua significare per lui

Allora BGY come stai? Mamma mia come cresci in fretta, mi sembra solo ieri che pubblicavi il tuo primo articolo e invece ora sei grande e forte, così forte che qualcuno, senza successo, ha provato a copiarti senza scrupoli. Ma a noi cosa importa in fondo? Oggi si parla di te e di come, dopo 1.095 giorni, tu sia diventato. Ora hai più di settemila amici su Facebook, circa 1900 seguaci su Instagram (ormai sei così famoso che potresti pensare di prendere un cane solo per creargli un profilo social) e tanti, ma davvero tanti, lettori.

Se il liceo socio psicopedagogico mi ha insegnato qualcosa è che il 3º anno di vita è sempre uno dei più critici e, più che mai, rappresenta quel momento di stacco in cui la crescita, sia in termini cognitivi che linguistici, è esponenziale e proprio per questa ragione il “pargoletto” va seguito con particolare attenzione e cura.

In effetti quello passato non è stato un anno facile, per un periodo sei entrato, per cause di forza maggiore, in uno stato di quiescenza che ti ha fatto perdere parecchi amici, hai cambiato mamma e poi sei stato costretto a rivedere completamente la tua struttura interna. In poche parole tutto è cambiato ma, a ben vedere, non è cambiato nulla visto che sei, siamo, ancora qui.

A tre anni, oltre che camminare, s’inizia a sviluppare la concentrazione, le abilità neuro-motorie, ma più di tutto il senso della parola e tu in effetti parli, spesso anche troppo e questo non sempre piace, ma comunque siamo qui. E non potrei esserne più felice.

guido sacerdote bgy

Come in un fidanzamento caro BGY non ti prometto che ci sarò per sempre, ma ciò che posso prometterti è che finché ci sarò cercherò di proteggerti e di educarti, senza mai dimenticare che anch’io ho ancora molto da imparare.

Un anno fa ero in 5ª superiore e senza patente, oggi frequento l’università e mi hanno già fatto 3 multe per divieto di sosta: tutto muta ma ciò che sempre è stato al mio fianco sei tu e ancora non so
come sdebitarmi.

Ciao, auguri ancora.

Baci stellari

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.