BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Europei, quarto posto nello short program per Nicole Della Monica e Matteo Guarise

La coppia formata dalla 30enne di Albano Sant'Alessandro e dal 31enne riminese ha totalizzato 70.48 punti, distante due lunghezze dal podio

Appare serrata la corsa al podio europeo per Nicole Della Monica e Matteo Guarise.

La coppia formata dalla 30enne di Albano Sant’Alessandro e dal 31enne riminese ha concluso la giornata inaugurale al quarto posto, lontana due lunghezze dal bronzo.

Autori di una gara di alto livello, il duo delle Fiamme Oro Moena è sembrato aver superato appieno l’infortunio patito a inizio stagione dall’atleta orobica, totalizzando così 70.48 punti (39.05 di valutazione tecnica, 31.43 per le components)

Nonostante quanto fatto vedere di buono, gli azzurri dovranno fare i conti con Aleksandra Boikova e Dmitrii Kozlovskii che si sono aggiudicati lo short program davanti ai connazionali Daria Pavliuchenko-Denis Khodykin e Evgenia Tarasova-Vladimir Morozov.

A livello bergamasco buona prestazione per Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini che, alla terza uscita a livello continentale, hanno colto l’ottava piazza con 56.85.

Sfida ancora aperta anche nel singolo che ha visto protagonista Matteo Rizzo.

Il pattinatore di stanza all’IceLab di via San Bernardino ha terminato la prima fase al settimo posto, distante poco più di cinque lunghezze dalla terza posizione.

Sulle note di “Star a fire” il portacolori delle Fiamme Azzurre ha pagato particolarmente alcune incertezze nel triplo toeloop sottoruotato, ottenendo così un punteggio complessivo di 79.07.

A infiammare il ghiaccio di Graz ci ha pensato il ceco Michal Brezina che ha chiuso la prova al comando con 89.77 punti.

L’allievo di Rafael Arutunian si presenterà al via della fase successiva con un lieve vantaggio sul russo Dmitri Aliev (88.45) e sulla sorpresa Artur Danielian (84.63).

Foto FISG – Federazione Italiana Sport del Ghiaccio

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.