BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Spettacolo al Pala Agnelli: la Zanetti strappa punti e applausi

Malwina Smarzek commenta così: “Perfetto questo 3-2. Siamo state tutte brave, chi partiva titolare e chi è entrato dalla panchina. C’era bisogno di tutte e tutte hanno fatto bene”

Più informazioni su

Finisce al tie break e finisce con un successo esaltante il match al pala Agnelli di Bergamo tra la Zanetti e la Saugella Monza. Una vittoria che illumina la notte rossoblù.

Il sestetto della Zanetti è quello collaudato da Fenoglio nel del turno infrasettimanale con Filottrano, con Mirkovic in regia, Olivotto e Melandri al centro, Smarzek, Loda e Mitchem in attacco e il libero Sirressi. Monza risponde con la palleggiatrice Skorupa, le schiacciatrici Meijners e Orthmann, l’opposto Ortolani, le centrali Danesi e Heyrman, il libero Parrocchiale.

Il primo set esalta il pubblico del Pala Agnelli: Mitchem e Olivotto (3 muri nel primo parziale) siglano la parità sul 11-11, poi è un crescendo rossobluù con il sorpasso sul 20-19. La pipe di Mitchem per il 21 e grandi difese innescano un finale con lo show di Sara Loda (7 punti nel set) che fa 23, 24 e 25.

Stessa intensità nel secondo set: Bergamo e Monza viaggiano in equilibrio e regalano scambi intensi. Smarzek, Loda e Melandri, nel momento più caldo, firmano il 21-18, la Zanetti arriva fino al 23-21 trascinata dalle difese di Sirressi e dagli attacchi di Loda e Smarzek (6 punti per entrambe). Ma nel finale Monza si rialza e va a strappare l’1-1.

La Saugella ha ingranato la marcia e si spinge avanti. Entrano Civitico, Van Ryk e Prandi, la Zanetti prova a tenersi agganciata, ma non riesce a recuperare e Monza passa in vantaggio. E’ 1-2.

Si riprende con Van Ryk in posto 4 dopo che nel terzo set aveva dato il cambio all’opposto Smarzek. Malwina torna in campo insieme a Mirkovic e Melandri. Monza continua a spingere, Mirkovic innesca Van Ryk e Smarzek per agguantare la parità sul 12-12. Quando la Saugella si stacca di nuovo, in regia si rivede Prandi, Smarzek (6 punti nel set) risponde alla nuova entrata Plummer ed è di nuovo aggancio sul 18-18. Il sorpasso porta la firma di Loda (7 punti nel parziale), 20-19, e un suo ace dice 23-12, ma Meijners e Squarcini riportano i giochi in pareggio. Un errore al servizio di Monza e un ace di Melandri spalancano le porte al tie break.

Prandi resta in cabina di regia, la Zanetti cavalca l’entusiasmo, il muro di Melandri esalta il Pala Agnelli, si vola 4-1. Smarzek esalta l’attacco ed è 6-4, Monza sorpassa e al giro di campo è 7-8. Olivotto e Smarzek controsorpassano: 11-8. Monza cambia diagonale con Di Iulio e Plummer, ma è sempre Smarzek la protagonista in attacco e a muro: 13-9. Non è ancora finita: la Saugella si avvicina, ma Loda firma il 14-11 e Smarzek chiude.

Malwina Smarzek commenta così: “Perfetto questo 3-2. Siamo state tutte brave, chi partiva titolare e chi è entrato dalla panchina. C’era bisogno di tutte e tutte hanno fatto bene”

Zanetti Bergamo-Saugella Monza 3-2 (25-23, 23-25, 19-25, 25-23, 15-11)

Zanetti Bergamo: Smarzek 22, Imperiali n.e., Olivotto 9, Van Ryk 6, Sirressi (L), Prandi, Samara 3, Melandri 6, Mirkovic 2, Civitico 2, Loda 24, Mitchem 6. Allenatore: Fenoglio

Saugella Monza: Ortolani 18, Mariana 1, Squarcini 14, Heyrman 13, Di Iulio 1, Skorupa 3, Danesi, Orthmann 12, Meijners 22, Obossa n.e., Bonvicini (L) n.e., Parrocchiale (L), Plummer 9. Allenatore: Parisi

Arbitri: Marco Braico e Massimo Florian

Note

Durata set: 26’, 33’, 25’, 27’, 16’
Spettatori: 1.098
Incasso: € 9.394
Battute Vincenti: Bergamo 6, Monza 10
Battute Sbagliate: Bergamo 7, Monza 17
Muri: Bergamo 11, Monza 8
Errori: Bergamo 14, Monza 28

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.