BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Planetel

Informazione Pubblicitaria

Il Gruppo Planetel non si ferma: 2019 nel segno della crescita

Bilancio 100% positivo per il Gruppo Planetel, con sede a Treviolo specializzato nell’offerta di servizi voce, Internet, sistemi telefonici e prodotti di office automation

Più informazioni su

Bilancio 100% positivo per il Gruppo Planetel, con sede a Treviolo specializzato nell’offerta di servizi voce, Internet, sistemi telefonici e prodotti di office automation. Il 2019 si chiude infatti con circa 20 milioni di euro di fatturato consolidato. Il gruppo comprende un pool integrato di società in grado di fornire in piena autonomia soluzioni globali di telecomunicazioni e IT per privati e aziende: Planetel, Sitis, Trifolio, Servizi Internet e le partecipate IP Company e Enjoip offrono una gamma di servizi che spaziano dal networking ai centralini virtuali in cloud, passando per l’office automation, l’arredamento per ufficio, l’erogazione di servizi Internet come hosting, housing e server di posta, per arrivare alla fibra ottica.

Solidità economica e trend in continua crescita – spiega il CEO Bruno Pianettisono la prova tangibile che stiamo facendo un buon lavoro. Ce lo confermano i clienti, che rimandano un indice di gradimento delle prestazioni della linea e del servizio clienti pari a 8,2 e 8,6 punti su 10. E ce lo conferma il mercato: ad oggi contiamo 78 Comuni cablati in fibra ottica (61 in provincia di Bergamo, 14 nel Veronese, 2 a Brescia e 1 a Mantova), un numero già importante che è destinato ad aumentare nei prossimi mesi”.

Con 1.200 chilometri di fibra ottica posati, Planetel rappresenta per il territorio in cui opera una reale evoluzione tecnologica: “Il piano di sviluppo aziendale– continua Pianetti – prevede l’estensione della rete proprietaria in aree a forte concentrazione industriale, commerciale e residenziale, comprese quelle non considerate interessanti dagli operatori nazionali, ma ricche di piccole e medie imprese che meritano l’opportunità di lavorare con le migliori tecnologie”. Il che si traduce nell’opportunità di raggiungere in ambito business elevate performance di trasmissione dati digitali fino a 1 Giga, con conseguente rapidità nello scambio di informazioni, miglioramento delle prestazioni e aumento della produttività. I privati, invece, grazie alla tecnologia FTTC, possono navigare a una velocità che, nelle aree più vicine ai cabinet, può raggiungere anche i 200 Mb/s.

Innovazione, dinamismo e qualità (nei prodotti tanto quanto nell’assistenza) sono le carte vincenti di Planetel.Non possiamo che essere orgogliosi della fiducia che ci dimostrano i nostri partner commerciali – dichiara l’AD -. Il nostro network di negozi convenzionati si compone di oltre 40 Planetel Point dislocati sul territorio, punto di riferimento imprescindibile per gli utenti, che lì trovano interlocutori di fiducia. Cresce la rete e crescono anche i dipendenti, 20 in più rispetto al 2018: oggi siamo a quota 140.”.

Uno sviluppo che non passa inosservato ai grandi operatori finanziari: “Ad aprile – prosegue – abbiamo festeggiato la nostra ammissione al programma Elite della Borsa Italiana, dedicato alle imprese ad alto potenziale di crescita, mentre poche settimane fa Unicredit ha interamente sottoscritto minibond per 1,5 milioni di euro. Sono passi importanti che ci permettono di accedere ai capitali necessari per sostenere gli investimenti in programma per un ulteriore potenziamento delle infrastrutture di rete”. Non è solo uno slogan: Planetel viaggia davvero superveloce.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.