BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, lunedì il mercato in via Spino: 200 banchi, navette dalla Malpensata

Dopo il trasferimento dei primi 36 banchi a fine novembre 2019 in piazzale Alpini, dove ogni lunedì ora si tiene il nuovo mercato del centro città, è giunto il momento del trasferimento degli altri 200 ambulanti.

Più informazioni su

Lunedì 20 gennaio sarà il primo appuntamento con il nuovo mercato del lunedì in via Spino, nella nuova area mercatale realizzata dal Comune di Bergamo nell’arco dello scorso anno. Dopo il trasferimento dei primi 36 banchi a fine novembre 2019 in piazzale Alpini, dove ogni lunedì ora si tiene il nuovo mercato del centro città, è giunto il momento del trasferimento degli altri 200 ambulanti, 173 non alimentari, 25 alimentari e tre produttori agricoli.

Un trasferimento concordato a fine gennaio anche per fornire migliore informazione ai clienti del mercato e predisporre il trasloco del mercato: nelle ultime settimane il Comune di Bergamo, in collaborazione con i rappresentanti delle associazioni di categoria degli ambulanti di ASCOM e Confersercenti, hanno incontrato tutti gli esercenti, stabilendo così i nuovi spazi per le bancarelle nella nuova area mercatale.

Per consentire di raggiungere il mercato con i mezzi pubblici, sono previste delle modifiche al servizio della linea 6 e l’attivazione di una navetta gratuita di collegamento tra il quartiere Malpensata e la nuova area mercatale.

Deviazione della linea 6 in via Spino

Le corse giunte all’incrocio con via Carnovali percorreranno via Spino, la rotonda di via Autostrada e successivamente proseguiranno sempre su via Spino dove verrà istituita una nuova fermata ATB all’altezza del civico n° 63. Gli autobus, una volta raggiunta via Carnovali, riprenderanno il normale percorso previsto per la linea 6.

La deviazione sarà attiva tutti i lunedì mattina (festivi compresi) dalle ore 8.20 alle ore 13.00 circa: prima corsa da Porta Nuova per il mercato di via Spino alle ore 8.00; ultima corsa dal mercato per Porta Nuova alle ore 12.56.

Navetta gratuita di collegamento tra il quartiere Malpensata e via Spino

A partire dal 20 gennaio fino al 9 marzo (otto lunedì consecutivi), ATB attiverà un nuovo servizio di navetta gratuito che dalle ore 7.30 alle ore 12.30 che collegherà il quartiere Malpensata alla nuova area mercatale in via Spino. Le corse, in transito ogni 20 minuti, partiranno da via Don Bosco e proseguiranno in via Zanica, via Tadini, via Luzzatti, via Don Bosco, rotonda ex Gasometro, via Carnovali, via Autostrada, via Spino, via Maestri del Lavoro, via Canovine, via Siccardi e via Vicentini. Verranno effettuate le fermate già esistenti per le altre linee ATB con l’aggiunta di una nuova fermata al civico 15 di via Vicentini, all’altezza dell’ingresso del mercato comunale.

Nel resto della settimana, l’area di via Spino è un grande parcheggio gratuito: complessivamente, infatti, la dotazione di parcheggi nell’area di via Spino è aumentata di ben 340 posti completamente gratuiti e, ai 270 del nuovo piazzale se ne sono aggiunti altri 70 reperiti nelle vie adiacenti, dando una risposta concreta alla cronica mancanza di parcheggi del comparto industriale tra via Canovine e via Spino.

Il piazzale serve anche per l’ospitalità dei tifosi in trasferta in occasione delle gare interne dell’Atalanta B.C.

Con lo spostamento del mercato, infine, il Comune di Bergamo potrà ora dare corso agli altri due interventi di riqualificazione del quartiere a sud della ferrovia, incrementando di oltre 5.000 metri quadrati il parco della Malpensata (prevedendo anche attrezzature per lo sport come uno skate park) e realizzando la nuova struttura polifuzionale laddove fino a non molto tempo fa si ergeva il vecchio pala ghiaccio: i lavori di quest’ultima sono stati appaltati nelle scorse settimane e inizieranno in primavera.

Prosegue così, e si avvicina a compimento, uno degli interventi urbanistici più ambiziosi della città degli ultimi anni, intervento che ha coinvolto ben 3 quartieri e che è iniziato con la realizzazione del nuovo parco della Malpensata, proseguito poi con la bonifica e la realizzazione del parcheggio dell’ex gasometro, la nuova rotatoria via don Bosco, la demolizione dell’ex pala ghiaccio, i nuovi parchi del quartiere Carnovali, i lavori sull’area verde di via Mozart e su piazzale degli Alpini.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.