BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Giass e nef”, a Valbondione gli artisti si sfidano con le sculture di neve

Appuntamento per il weekend del 25-26 gennaio

“Giass e nef”: a Valbondione è ormai tutto pronto in vista della sesta edizione, in programma per le giornate di sabato 25 e domenica 26 gennaio.

Nel corso di questo tradizionale evento, coppie di artisti provenienti da tutta Italia si sfideranno nella realizzazione di magnifiche sculture di neve.

Il tema dell’edizione 2020 riguarda i personaggi delle favole di Gianni Rodari; proprio quest’anno ricorre il centesimo anniversario della sua morte.

Alcune sculture di neve del 2019
Sculture di neve Valbondione
Sculture di neve Valbondione

I lavori prenderanno il via alle 10 della mattinata di sabato 25 gennaio; nel corso del pomeriggio saranno organizzati laboratori per tutti i bambini. Non mancheranno punti di ristoro e musica.

La premiazione della scultura vincente è fissata per le 16 di domenica 26.

La scultura “Lupus in Fabula”, opera realizzata da Stefano Rizzini e Antonio Manuel Gualandris di Milano, si è aggiudicata la vittoria nell’edizione del 2019.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.