BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Clienti minacciano la Polizia, poi violazioni amministrative: sospesa licenza a un bar

I controlli iniziati dopo l'aggressione verbale subita a Capodanno da un equipaggio della stradale di Treviglio ad opera di alcuni avventori, in buona parte pregiudicati.

Più informazioni su

Il primo episodio controverso risale all’1 gennaio scorso: un equipaggio della Polizia Stradale di Treviglio, mentre stava sanzionando un cittadino italiano trovato positivo all’alcoltest, era stato accerchiato e minacciato verbalmente da alcuni avventori del Confu Bar di Arcene.

Successivi accertamenti permettevano di identificare buona parte di loro, quasi tutti pregiudicati per reati contro il patrimonio ed episodi connessi all’abuso di sostanze alcoliche.

Giovedì 16 gennaio, infine, un controllo approfondito del locale ad opera della Squadra Amministrativa della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale e dell’Immigrazione, della Polizia Locale di Arcene e dei carabinieri di Verdello ha permesso di riscontrare alcune violazioni di tipo amministrativo.

In quell’occasione, infatti, è stata notificata la mancanza dell’esposizione di cartelli previsti dalla normativa ed è stato sorpreso un avventore intento a giocare a una slot in violazione dell’ordinanza del sindaco di Arcene, in merito agli orari di utilizzo degli apparecchi con vincita in denaro.

Tutti elementi che hanno portato il Questore di Bergamo Maurizio Auriemma a emettere un decreto di sospensione della licenza per una settimana, provvedimento notificato sabato 18 gennaio alla titolare dell’esercizio da parte dei carabinieri di Verdello.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.