Quantcast
Foppolo, la Giunta perde già un pezzo: si dimette l'assessore ai Lavori Pubblici - BergamoNews
Alta valbrembana

Foppolo, la Giunta perde già un pezzo: si dimette l’assessore ai Lavori Pubblici

Cortesi lascia: "Incomprensioni, ma ne parlerò quando sarà opportuno". Il sindaco Carletti: "Sorpresa, mai stati attriti"

I contorni sono tutti da chiarire, ma la Giunta di Foppolo, a soli otto mesi dal suo insediamento, perde già un pezzo: mercoledì 15 gennaio Gustavo Cortesi ha rassegnato le dimissioni da assessore ai Lavori Pubblici e consigliere.

Per quale motivo? Tra lui e il sindaco Gloria Carletti (eletta a maggio 2019) sarebbero sorte delle “piccole incomprensioni – dice l’ex assessore, che sull’argomento preferisce non sbottonarsi troppo -. Parlandone mancherei di rispetto al sindaco e al Consiglio comunale. Non escludo di ritirare le dimissioni qualora certe situazioni tornassero a posto, ma per ora la mia decisione è questa e serve a far capire come la penso su certe cose”. Quali, per ora, non è dato sapersi.

Contattato, il sindaco Carletti commenta così la notizia: “Per me è stata una vera sorpresa. Con i miei assessori (Cortesi e il vicesindaco Alessandro Ghirardi, Ambiente e Territorio ndr) non ci sono mai stati attriti e abbiamo sempre lavorato in perfetta sintonia”.

I due, fa sapere il primo cittadino, dovrebbero incontrarsi già nella giornata di venerdì. “Mi aspetto un chiarimento” conclude la giovane amministratrice, già alle prese con parecchie situazioni delicate per risollevare le sorti Comune, dopo le pesanti vicende giudiziarie legate alla precedente gestione Berera.

leggi anche
arrestati i sindaci di valleve e foppolo
La sentenza
Inchiesta Foppolo: 10 anni e 6 mesi all’ex sindaco Berera, 8 per quello di Valleve Cattaneo
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI