BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gli eroi greci e latini, dibattiti e musica dal vivo: ecco la notte del liceo classico al Sarpi

Il programma dettagliato

Giunge alla sesta edizione la Notte Nazionale del Liceo Classico, nata da un’idea del professor Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico Gulli e Pennisi di Acireale (CT). Circa 500 licei si preparano per la notte più entusiasmante dell’anno scolastico. Venerdì 17 gennaio i licei vivranno di notte, in una serata aperta alla cittadinanza.

Ha aderito all’iniziativa anche il Liceo Classico Paolo Sarpi di Bergamo. L’istituto di Piazza Rosate, 4, nel cuore di città alta, aprirà le sue porte dalle 18 alle 24.

Professori e alunni saranno i protagonisti di una programmazione variegata, adatta a tutti: non solo i classici greci e latini, ma anche dibattiti di attualità e musica dal vivo.

La Notte Nazionale del Liceo Classico è un omaggio al sapere umanistico, e più in generale alla cultura e all’apprendimento a cui tutti hanno diritto. Le scuole accolgono tutti i cittadini, di sera. Questo è il segreto di una iniziativa di successo destinata a durare nel tempo.

Ecco il programma nel dettaglio.

Ore 18.00-18.15, Atrio (video) e Scalone (lettura) Inaugurazione: i licei classici d’Italia celebrano il valore del sapere umanistico. Diffusione del video ufficiale e lettura del tema vincitore del concorso dell’edizione 2020.

Ore 18.20 – 20.00, Aula Magna Cerimonia di premiazione degli studenti meritevoli del liceo “Sarpi” alla presenza delle autorità cittadine. Assegnazione delle tre borse di studio intitolate a Sabrina Sangaletti.

Ore 18.30 – 19.00, 20.30 – 21.00 Laboratorio di Fisica Presentazione della brochure del MusLi.

Ore 18.30 – 19.00, Aula T7 “I gladiatori: storia e curiosità”, a cura della prof.ssa Chiara Soldani.

Ore 18.30 – 19.15, Palestra femminile Gara di dibattiti tra alunni sul tema: “Il fenomeno dei flussi migratori verso l’Europa e la questione dell’accoglienza”.

Ore 18.30 – 21.30, Atrio Visita guidata del MusLi – il Museo nel Liceo (accompagnamento a gruppi, ogni mezz’ora).

Ore 18.30 – 22.00, Primo piano Visita al Gabinetto di Fisica.

Ore 18.30 – 22.30, Laboratorio di Fisica Esperienze con strumenti scientifici.

Ore 20.00 – 20.30, Atrio Benvenuto ai visitatori da parte della Band degli studenti del “Sarpi”.

Ore 20.45 – 21.15, Aula Magna Conferenza del Prof. Giorgio Mangini: “La scuola e le parole. Gratitudine e leggerezza”.

Ore 20.45 -21.30, Palestra maschile “Scene dalle Troiane. Vittime ieri come oggi”, dalle Troiane di Euripide (a cura del gruppo di teatro del “Sarpi”).

Ore 21.45 – 22.45, Aula Magna Esibizioni musicali di singoli alunni e del Coro del Sarpi.

Ore 22.50 – 23.00, Aula Magna Lettura del testo greco scelto per la presente edizione e commento critico a cura degli alunni del liceo.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.