BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ritardi e cancellazioni per un guasto a Verdello: mattinata nera per i pendolari

È iniziata male anche questa settimana per chi si è spostato in treno per studio o per lavoro

Lunedì nero per i pendolari bergamaschi. Lunedì mattina, intorno alle 6.30, un guasto agli impianti che regolano la circolazione nella stazione di Verdello, di competenza di Rfi, ha messo in ginocchio la direttrice Bergamo-Milano.

“Possibili ritardi fino a circa 30 minuti e variazioni a causa di un guasto agli impianti, di competenza Rfi, che regolano la circolazione ferroviaria, nella stazione di Verdello-Dalmine – ha scritto Trenord sul proprio sito -. I tecnici sono al lavoro per risolvere il guasto lungo la linea”.

In particolare hanno subito variazioni:
– il treno 24753 (TREVIGLIO 06.38 – BERGAMO 07.08) con 32 minuti di ritardo;
– il treno 24758 (BERGAMO 07.20 – TREVIGLIO 07.50) partito dalla stazione di Verdello Dalmine alle 7.33
– il treno 24754 (BERGAMO 06.20 – TREVIGLIO 06.50) fermato alla stazione di Verdello Dalmine
– il treno corrispondente 24755 (TREVIGLIO 07.08 – BERGAMO 07.38) partito dalla stazione di Verdello-Dalmine alle 7.23

Problemi pure sulla direttrice Bergamo-Pioltello-Milano con 28 minuti di ritardo sul 10800 partito alle 6.30 da Bergamo e diretto a Milano-Garibaldi. Cancellato, invece, il 2605 che sarebbe dovuto partire da Bergamo alle 7.05.

Ritardi anche sulla Cremona-Treviglio dove la situazione, seppur migliore, non è stata come doveva essere. Trenord ha infatti diramato l’avviso per il ritardo del treno 10453 (TREVIGLIO 07.07 – CREMONA 08.19): il convoglio è partito con circa 35 minuti di ritardo perché è stato necessario prolungare i tempi di preparazione del treno.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.