BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta-Valencia, i biglietti per gli ottavi di Champions in vendita da giovedì

Botteghini aperti dalle 12: diritto di prelazione ai possessori del mini-abbonamento per le prime tre gare del girone

Saranno in vendita da giovedì 16 gennaio i biglietti per assistere ad Atalanta-Valencia, match valido per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, a San Siro.

La vendita si svolgerà in due fasi:
1^ FASE – PRELAZIONE ABBONATI UCL: dalle 12 di giovedì 16 gennaio alle 19 di domenica 26 gennaio.
2^ FASE – VENDITA LIBERA: dalle 12 di martedì 28 gennaio alle 21 di mercoledì 19 febbraio.
È previsto un giorno di chiusura per fermo tecnico lunedì 27 gennaio.

1^ fase: prelazione abbonati UCL Group Stage C
In questa fase la vendita sarà riservata, a tariffa agevolata, a tutti i possessori di mini abbonamento tre Gare Group Stage C UCL 2019-2020 (con caricamento su Dea Card) e abbonamenti tradizionali 3 gare Group Stage C UCL 2019-2020 (svincolati da Dea Card – solo Primo Verde).

POSSESSORI MINI ABBONAMENTO 3 GARE UCL GROUP STAGE C CON CARICAMENTO IN DIGITALE SU DEA CARD: dalle 12 di giovedì 16 gennaio alle 19 di domenica 26 gennaio.
Gli abbonati potranno acquistare il loro biglietto in PRELAZIONE:
– presso tutti i punti vendita del circuito Vivaticket abilitati.
– online sul sito https://atalanta.vivaticket.it/ con caricamento in digitale del titolo sulla propria Dea Card.

Gli abbonati potranno decidere di confermare il posto acquistato con il mini abbonamento 3 gare oppure scegliere un nuovo settore, fila e/o posto tra quelli non prelazionati e disponibili alla vendita.

A causa di lavori di riqualificazione dello stadio Giuseppe Meazza, gli abbonati nella fila 12 dei settori 168, 170 (Primo anello Arancio laterale) i cui posti sono stati eliminati, potranno esercitare la propria prelazione nel settore Primo anello Rosso laterale Y01 o in alternativa scegliere un nuovo settore, fila e/o posto tra quelli non prelazionati e disponibili alla vendita. Per maggiori informazioni è disponibile la mail biglietteria@atalanta.it.

POSSESSORI MINI ABBONAMENTO 3 GARE UCL GROUP STAGE C TRADIZIONALE (ovvero svincolato dalla Dea Card – solo Primo Verde).
Gli abbonati potranno acquistare il loro biglietto in PRELAZIONE solamente in modalità tradizionale presso la biglietteria del Gewiss Stadium in viale Giulio Cesare nei seguenti giorni ed orari:
– giovedì 16 gennaio dalle 15 alle 20;
– venerdì 17 gennaio dalle 12 alle 15 e dalle 16 alle 19;
– sabato 18 gennaio dalle 12 alle 15 e dalle 16 alle 19;
– domenica 19 gennaio dalle 12 alle 15 e dalle 16 alle 19;
– lunedì 20 gennaio dalle 12 alle 15.

I possessori di abbonamento tradizionale 3 gare UCL 2019-2020 potranno esclusivamente confermare il posto del loro abbonamento nel settore Primo Verde presentando presso la biglietteria del Gewiss Stadium, nei giorni ed orari sopra indicati, l’abbonamento stesso associato ad un valido documento di identità.

Sarà possibile delegare l’acquisto del titolo ad altre persone, purché queste presentino una delega scritta, l’abbonamento tradizionale (anche in fotografia fronte/retro) ed un valido documento di identità del delegante (anche in fotografia fronte/retro) alla biglietteria del Gewiss Stadium, nei giorni ed orari sopra indicati. Ogni persona potrà acquistare un massimo di 4 titoli.

2^ fase: vendita libera

In questa fase la vendita sarà aperta a tutti. I tagliandi saranno acquistabili dalle 12 di martedì 28 gennaio alle 21 di mercoledì 19 febbraio:
– presso tutti i punti vendita Vivaticket abilitati su territorio nazionale.
– online sul sito https://atalanta.vivaticket.it/ in modalità print@home o con caricamento in digitale su Dea Card;
– presso le biglietterie dello stadio Giuseppe Meazza di Milano,esclusivamente il giorno della partita dalle 18.30 alle 21.

LIMITAZIONI VENDITA LIBERA
Nella fase di vendita libera i tagliandi per i settori denominati PRIMO ANELLO VERDE e PRIMO ANELLO BLU sono riservati ai soli possessori di Dea Card in corso di validità.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.