BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bonate Sopra, ragazzini picchiati e derubati per strada: trovati i responsabili

In cinque hanno minacciato con un coltello i due minori incontrati casualmente per strada e si sono appropriati della somma di euro 100, un telefono cellulare e un giaccone

Più informazioni su

La sera di mercoledì 8 gennaio i Carabinieri della Stazione di Ponte San Pietro hanno arrestato per rapina I.C. di anni 20 e M.A. di anni 24, e denunciato in stato di libertà T. M. di anni 19, e due minori di 17 e 16 anni.

La banda nel pomeriggio, a Bonate Sopra, aveva messo a segno una rapina aggravata dalla minaccia e dalla violenza, provocando lesioni a due minori che percorrevano a piedi via Dei Biffi.

I cinque hanno minacciato con un coltello i due minori incontrati casualmente per strada e si sono appropriati della somma di euro 100, un telefono cellulare e un giaccone. Uno dei due minori vittima dell’aggressione si è dato alla fuga, ma ha riportato un trauma facciale perché gli aggressori l’hanno colpito in faccia con un oggetto metallico. Gli autori si davano poi alla fuga a bordo di un’autovettura.

I militari intervenuti, dopo rapide indagini, hanno identificato gli autori, che sono stati immediatamente rintracciati, arrestandone due in quasi flagranza. La refurtiva recuperata è stata restituita ai proprietari da parte dei Carabinieri.

I due minori denunciati in stato di libertà sono stati affidati ai rispettivi genitori, mentre i due maggiorenni condotti nella Casa Circondariale di Bergamo

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.