Quantcast
Ubriaco e con marijuana, tenta fuga da film: denuncia e maxi multa - BergamoNews
Da pognano a spirano

Ubriaco e con marijuana, tenta fuga da film: denuncia e maxi multa

È un cittadino italiano di 36 anni residente in territorio bergamasco

Nel primo pomeriggio dello scorso 3 gennaio la pattuglia del comando di Polizia locale dei comuni associati di Spirano è stata protagonista di un rocambolesco inseguimento iniziato in via Roma a Pognano e terminato ai confini con il comune di Spirano.

L’equipaggio aveva notato provenire lungo la via Roma una Fiat 500 con due individui a bordo. Il conducente alla vista della pattuglia inizialmente ha accelerato repentinamente per poi arrestarsi di colpo dopo qualche metro nei pressi di un esercizio commerciale, dove ha fatto scendere il passeggero, il quale è entrato nello stesso negozio facendo perdere le proprie tracce.

Il soggetto alla guida, invece, una volta vistosi raggiungere dall’equipaggio che nel frattempo aveva invertito la marcia per procedere al controllo, è ripartito a gran velocità a bordo della propria auto, attraversando alcune vie cittadine nel senso opposto di marcia e senza arrestarsi agli incroci nonostante la segnaletica stradale glielo imponesse.

Ritenuta particolarmente pericolosa la condotta di guida del fuggitivo, l’equipaggio che lo inseguiva a sirene spiegate, dopo qualche chilometro è riuscita a superarlo e, con una manovra di contenimento verso destra, lo ha fatto fermare al margine della carreggiata, scongiurando incidenti di sorta.

A seguito del controllo, il conducente, risultato essere cittadino italiano di 36 anni, residente in territorio bergamasco, è stato trovato in possesso di una dose di marijuana ritenuta per uso personale.

Sottoposto ad accertamento etilometrico, aveva un tasso alcoolemico superiore per oltre tre volte il limite consentito dalla legge.

La patente gli è stata immediatamente ritirata e il veicolo di sua proprietà è stato sottoposto a sequestro amministrativo ai fini della confisca. A seguito di quanto accertato dagli uomini della Polizia locale di Spirano diretti dall’agente Manolo Vincenzo Mangoni, il giovane è stato deferito alla Procura della Repubblica per il reato di guida sotto l’influenza dell’alcool e segnalato amministrativamente alla Prefettura in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti.

A suo carico sono state inoltre elevate numerose contravvenzioni al codice della strada per la imprudente fuga.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI