BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Non ci sono i tovaglioli di Natale”: aggredisce i genitori anziani e fratello invalido

Due tristi episodi hanno rovinato il giorno di Natale a due famiglie in val Seriana. La prima a Clusone, la seconda aggressione ad Alzano Lombardo.

Un Natale da dimenticare per una famiglia di Clusone. La sera di Natale i Carabinieri della Stazione di Clusone hanno tratto in arresto B.F. classe 1965 per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

La pattuglia è intervenuta dopo la chiamata al 112 di B.G. classe 1961 invalido, fratello dell’arrestato. Il fratello minore, B.F., rientrato a casa ubriaco si era scagliato contro di lui e contro i genitori di 91 ed 84 anni perché la tavola non era apparecchiata come piaceva a lui e non erano stati messi i tovaglioli.

I tre familiari a seguito delle contusioni riportare dall’aggressione sono stati visitati all’Ospedale di Piario e sono giudicati tutti guaribili con tre giorni di prognosi.
L’arresto è scaturito anche a seguito di attivazione del cosiddetto “Codice Rosso” in accordo con l’autorità giudiziaria tenuto conto del racconto di altri episodi accaduti nel tempo, ma mai denunciati prima.

Sempre il giorno di Natale i carabinieri hanno tratto in arresto un uomo di 44 anni ad Alzano dopo che aveva la moglie 39enne sempre per futili motivi. L’uomo che dopo la lite si era allontanato da casa, la sera è tornato sotto le finestre della moglie, ma a quel punto le sorelle del 44enne sono intervenute cercando di calmarlo. La moglie, intanto, stanca dei continui soprusi subiti negli anni, aveva sporto denuncia e i militari dell’Arma sono intervenuti e hanno arrestato il 44enne per lesioni personali e aggressione a pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.