BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Villongo, apre venerdì l’ambulatorio per vaccinarsi contro la meningite

Intanto le condizioni del 36enne ricoverato all'ospedale di Brescia dal 21 dicembre con Sepsi da Meningococco C sono in leggero miglioramento, anche se i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

Da venerdì 27 dicembre sarà attivo un ambulatorio straordinario a Villongo, nella sede del Comune, per offrire la possibilità di vaccinarsi contro il Meningococco C ai residenti fino a 50 anni”. Lo annuncia l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, a seguito dei tre casi di infezione riscontrati nelle ultime tre settimane che hanno colpito tre residenti a Villongo.

“Oltre alla profilassi antibiotica per i contatti diretti – spiega Gallera – abbiamo deciso di offrire ai cittadini di Villongo di età compresa fra gli 11 e i 50 anni la possibilità di vaccinarsi. Un’iniziativa, questa, condivisa con l’Istituto Superiore di Sanità. D’intesa con il sindaco Maria Ori Belometti, insieme ad ATS Bergamo e l’ASST Bergamo Est , abbiamo coinvolto i medici di famiglia e predisposto uno spazio dedicato alle vaccinazioni”.

L’ambulatorio di Villongo si trova al primo piano del palazzo comunale (via Roma) accanto alla sala consiliare, e sarà aperto domani, venerdì 27 dicembre, dalle 12 alle 18, il 30 e 31 dicembre, il 2 e 3 gennaio dalle 14.30 alle 17.30. Rimane aperto nelle stesse giornate anche l’ambulatorio di Sarnico, in piazza della Libertà 37.

Il 24 dicembre – aggiunge l’assessore Gallera – nella struttura di Sarnico 350 persone hanno accettato di vaccinarsi. Proseguiremo con questa campagna straordinaria, invitando i cittadini ad accogliere questa proposta vaccinale, senza allarmismo ma a titolo precauzionale facendo appello al senso di responsabilità di ciascuno”.

Gallera ricorda inoltre che venerdì mattina i rappresentanti dell’Agenzia per la Tutela della Salute di Bergamo incontreranno i sindaci della zona per fare il punto della situazione. L”incontro sarà seguito in collegamento anche dall’assessore stesso.

Intanto le condizioni del 36enne di Villongo ricoverato all’ospedale di Brescia dal 21 dicembre con Sepsi da Meningococco C sono in leggero miglioramento, anche se i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.