Quantcast
Lascia le spiagge di Palm Beach per Bagnatica: "L'amore mi ha portato qui" - BergamoNews
La storia

Lascia le spiagge di Palm Beach per Bagnatica: “L’amore mi ha portato qui”

Brittni, 29enne originaria della località balneare della Florida, dal 2016 vive a Bagnatica con Alberto che a gennaio diventerà suo marito: "Il matrimonio negli Usa ma dopo il viaggio di nozze torneremo qui, dove abbiamo comprato la casa della nostra vita".

A Palm Beach, Florida, le parole freddo e inverno non sono parte del vocabolario locale: affacciata sull’Oceano Atlantico, è una delle più note località balneari della East Coast, dirimpettaia delle isole più settentrionali delle Bahamas dove si vive praticamente in ciabatte e costume 365 giorni l’anno.

Bene, ora alzi la mano chi si trasferirebbe da qui a Bagnatica.

Con tutto il rispetto per il Comune amministrato egregiamente da Roberto Scarpellini, che ha ereditato la fascia tricolore dopo 10 anni a guida Primo Magli, spiagge, mare cristallino e un panorama paradisiaco sono obiettivamente troppo per poter pensare a una risposta affermativa all’invito precedente.

Eppure, con gli occhi dell’amore, anche questo è possibile.

È esattamente ciò che è successo a Brittni Ralston, 29enne americana che la sua scelta di vita l’ha fatta ormai quasi quattro anni fa.

A cambiare il suo destino una visita a Verona, nel settembre 2015: non è la sua prima volta in Italia, anzi, ma nella città scaligera decide di affidarsi al fato, chiedendo a Giulietta di aiutarla a trovare finalmente l’amore.

Nemmeno il tempo di imbucare quella lettera che la sera stessa, in un locale di Bergamo, conosce Alberto Zilberti, 33enne di Bagnatica: un colpo di fulmine, mille chiamate da una parte all’altra dell’oceano, l’incontro negli Stati Uniti un mese più tardi e il trasferimento a Bagnatica alla fine dell’estate seguente.

“All’inizio è stato difficile venire in un Paese dove per me era tutto diverso e per il mio fidanzato tutto normale – racconta Brittni – Ho perso tanta sicurezza in me stessa ma più passa il tempo e più sto tornando come prima. Anche se è stato complicato mi sono sempre sentita a casa, faccio fatica a spiegare questa sensazione a parole”.

Tra le difficoltà, innanzitutto, adattarsi al nuovo clima: “Palm Beach è una zona di mare, l’inverno non esiste – racconta – Anche a Natale si può prendere il sole. La mia famiglia e la spiaggia mi mancano molto, io odio il freddo!”.

Tra una situazione imbarazzante e una gaffe (“Sbaglio spesso a pronunciare le parole in italiano, non sento o non dico le doppie e come ben sapete a volte quella seconda lettera è fondamentale”) passano tre anni e a febbraio di quest’anno la coppia torna insieme a casa di Giulietta, dove tutto era iniziato.

Sul balcone Alberto si inginocchia e chiede a Brittni di sposarla: “Sì” risponde lei.

“Il matrimonio è il 3 gennaio al Tideline Resort and Spa a Palm Beach, in Florida. Poi passeremo una settimana con amici e rispettive famiglie negli Stati Uniti, visitando la mia città natale, l’isola di Key West e la Nasa. Infine il viaggio di nozze, una crociera tra Messico, Belize e Honduras”.

Ma, assicura, al termine dei festeggiamenti faranno ritorno a Bagnatica: “All’inizio era solo il paese dove viveva il mio fidanzato – spiega – Ma ora mi sono innamorata anche di questo posto. Mi sento sicura, vedo tante famiglie giovani e belle in zona, è pulito e migliorato sempre di più nei tre anni che sono qui. È un paese piccolo ma c’è tutto, ti puoi muovere tranquillamente a piedi. Da poco abbiamo comprato la casa della nostra vita: il nostro futuro è qui”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI