Quantcast
Sospetta meningite, 30enne di Villongo ricoverato in ospedale - BergamoNews
A brescia

Sospetta meningite, 30enne di Villongo ricoverato in ospedale

Una settantina di persone che lavorano con lui sono state sottoposte a terapia preventiva

Un operaio 30enne di Villongo, che lavora nella ditta Oldrati di Adro, nelle scorse ore è stato ricoverato agli Spedali Civili di Brescia per una sospetta meningite. Lo scrive BsNews.

Il ricovero è avvenuto nel fine settimana. L’operaio vive nello stesso paese in cui abitavano la 19enne Veronica Cadei e anche l’altra ragazza di 16 anni ricoverata in ospedale per quella che sembrava una meningite, ma che poi si è rivelata essere un’infezione generalizzata fulminante non prevedibile, originata dal batterio meningococco di tipo C.

Sulle condizioni del 30enne al momento non ci sono novità: in attesa del responso delle analisi, una settantina di persone che lavorano con lui sono state sottoposte a terapia preventiva.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Meningite, a Sarnico in tantissimi in coda per il vaccino
L'allarme nel sebino
Meningite, Burioni e altri esperti si interrogano sul caso Bergamo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI