BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un miracolo a Natale: la chiesa di San Bartolomeo e la magica fioritura delle rose

Nuova puntata della rubrica domenicale di BGY che fa tappa a Mapello

Più informazioni su

“Cara Luisa, se a Natale le rose fioriranno, allora potrai diventare monaca”.

Sono queste le parole probabilmente che pronunciò ser Giovanni Grumelli alla figlia, desiderosa di consacrarsi alla vita religiosa.

Secondo la tradizione i due furono protagonisti di un evento miracoloso avvenuto a Mapello e che interessò la chiesetta di San Bartolomeo, edificio sacro risalente alla fine del XIV secolo.

Nonostante la volontà del padre di vederla sposata, la giovane avrebbe più volte le lusinghe dei numerosi pretendenti sinché un giorno il genitore le avrebbe comunicato di aver fissato a breve le nozze con un certo Carlengo.

Colpita dalla decisione, la ragazza avrebbe a quel punto confessato di volersi ritirare nel convento di Santa Maria di Rosate, ricevendo però dallo stesso un secco diniego.

Dopo aver trascorso diversi giorni nelle sue stanze, alla vigilia di Natale Luisa si sarebbe nuovamente recata da ser Giovanni per convincerlo della sua vocazione, una scelta che avrebbe ricevuto il benestare soltanto se i cespugli vicino alla cappella si fossero riempiti di rose.

Il mattino successivo, al termine della messa, la fanciulla venne prima richiamata da una forte luce proveniente da un’immagine di Gesù Bambino e poi dal suono di diverse campane, benchè ve ne fosse soltanto una.

Uscendo fuori dalla struttura, i fedeli si trovarono quindi di fronte all’inconsueto spettacolo, una visione che riempì di gioia Luisa, ricevendo così anche il consenso tanto atteso.

Nel corso dei secoli non mancarono le testimonianze dell’eccezionale fioritura, come sottolineato da Don Carlo Alborghetti e da Padre Donato Calvi nelle sue “Effemeridi”, tramandando così una vicenda ormai dimenticata.

Fonti

AA.VV.; Insula, rassegna di studi sull’Isola Brembana; Ponte San Pietro; Comunità Isola Bergamasca,Promoisola; 2007

Carlo Traini; Leggende Bergamasche; Bergamo; Il Conventino; 1979

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.