Quantcast
"Confesso, ho letto": Raul Montanari venerdì a Lovere - BergamoNews
L'incontro

“Confesso, ho letto”: Raul Montanari venerdì a Lovere

L'incontro, a ingresso libero e gratuito, è organizzato dall'associazione di promozione sociale Reading nell'ambito della rassegna “LECTIO. Tre professori e un maestro”

Come nasce l’istinto della scrittura? Dove lo si affina? Come si scrive il racconto perfetto? E cosa si spalanca oltre la soglia de “La seconda porta”? Cosa accade a un brillante pubblicitario che si è sempre dichiarato accogliente e tollerante quando incontra un migrante dietro una misteriosa porta?

Interrogativi a cui risponderà Raul Montanari, ospite venerdì 20 dicembre a Lovere (alle 18 nell’auditorium di Villa Milesi, il municipio) dell’associazione Reading. Voci dal lago e della libreria Bookstore Mondadori per una “Extra Lectio” tutta dedicata alla letteratura e a come i libri, gli autori e i personaggi si facciano strada nella vita di ognuno di noi.

Raul Montanari ha pubblicato con i maggiori editori italiani sedici romanzi tra cui La perfezione (Feltrinelli, 1994), Sei tu l’assassino (Marcos y Marcos, 1997), Che cosa hai fatto (Baldini & Castoldi, 2001), Il regno degli amici (Einaudi SL, 2015). Il suo ultimo romanzo è La seconda porta (Baldini & Castoldi, 2019). È considerato il padre del post-noir, una narrativa di tensione che fa a meno di indagini e detective.

leggi anche
Raul Montanari
L'intervista
Il romanzo di Raul Montanari: dentro una scuola di provincia, tra “quei bulli, perfidi ma intriganti”

Più di cento suoi racconti sono usciti in antologie e sui maggiori quotidiani e periodici italiani, insieme ad altre centinaia di articoli su argomenti letterari e di costume. Con Aldo Nove e Tiziano Scarpa ha scritto Nelle galassie oggi come oggi, Covers (Einaudi, 2001) insolito best seller nel campo della poesia. Ha curato le antologie Il ’68 di chi non c’era (ancora) (Rizzoli, 1998), Onda lunga (Archivi del ‘900, 2002), Incubi. Nuovo horror italiano (Baldini Castoldi Dalai, 2007), Fuor di metafora (Indiana e-book 2014).

Originario di Castro, cresciuto sul lago d’Iseo, oggi vive a Milano, dove tiene dal ‘99 corsi di scrittura creativa fra i più quotati a livello nazionale. Gira l’Italia tenendo conferenze e reading. Dal 2008 al 2016 ha diretto il festival letterario Presente Prossimo. Interviene in televisione principalmente su Rai2, Rai3, La7 e SkyTv.

Nel 2012 ha ricevuto l‘Ambrogino d’oro, il massimo riconoscimento istituzionale della città di Milano.

L’incontro, a ingresso libero e gratuito, è organizzato dall’associazione di promozione sociale Reading nell’ambito della rassegna “LECTIO. Tre professori e un maestro”, che si concluderà a Sale Marasino il 19 gennaio 2020 con il romanziere Andrea Vitali.

Al termine dell’incontro con Montanari, scambio di auguri di Natale con l’autore.

Tutti gli eventi di Reading. Voci dal lago si aprono con la lettura di un brano tratto da un libro particolarmente significativo per la formazione personale dell’ospite e si concludono con la consegna al pubblico dei suoi dieci “consigli di lettura” stampati su un segnalibro da portare con sé.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
raul montanari
L'intervista
Dopo le minacce social Raul Montanari al Mestiere del raccontare
Montanari Castro
Il ferragosto
Raul Montanari e le estati a Castro: su quel lago geloso, misterioso e sublime
Raul Montanari
Il riconoscimento
Raul Montanari cittadino onorario di Castro
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI