BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Penne biodegradabili, tazze in bamboo: i gadget ecologici dell’UniBg

Sul sito www.unibg.it il catalogo per il merchandising con il nuovo logo dell’Ateneo

Più informazioni su

L’Università degli Studi di Bergamo presenta sul sito www.unibg.it il catalogo per il merchandising con il nuovo logo dell’Ateneo e lo fa con un marcato impegno nel campo della sostenibilità, vale a dire con penne biodegradabili, t-shirt in cotone organico, tazze in bamboo…

La scelta dei prodotti vuole sottolineare l’impegno dell’Università per la sostenibilità e l’ambiente, conciliandolo con la qualità e la bellezza degli oggetti proposti e la produzione made in Bergamo. Piccoli strumenti di uso quotidiano che segnano la vita di ogni studente, come il taccuino e il quaderno flessibile realizzati con gli scarti della lavorazione delle mele e con la copertina personalizzabile.

La penna biodegradabile personalizzata, realizzata con bioplastica a base di PLA (polylactide) derivato dallo zucchero di canna o la tazza in bamboo – anch’essa personalizzata – accompagnata dalla scatola rivestita in carta naturale riciclata e stampata a colori. E ancora: le t-shirt in cotone biologico al 100%, brandizzate e disponibili in blu e in grigio, e le borracce a zero emissioni da 500 ml riutilizzabili.

“Essere sostenibili vuol dire mettere in campo una pluralità di azioni che solo in parte hanno a che fare con degli strumenti e delle tecnicalità. Come spesso accade, anche in questo caso, a venire prima di tutto e ad agire da collante, è la cultura. L’obiettivo ambizioso che ci poniamo e per il quale lavoreremo da qui ai prossimi anni, è diffondere una piena cultura della sostenibilità e sensibilizzare tutte le nostre persone, sia gli studenti che i dipendenti di Unibg, innescando in loro una maggiore attenzione verso l’ambiente e verso la società tutta. Il nuovo catalogo è un
passo verso questa direzione. Una strada che per essere davvero efficace, ha sempre più bisogno del potente eco della comunicazione” dichiara il rettore di UniBg, Remo Morzenti Pellegrini.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.