Quantcast
Bergamo Smart City, 20 mila euro da Regione Lombardia - BergamoNews
Emendamento carretta

Bergamo Smart City, 20 mila euro da Regione Lombardia

“Un lavoro che ha visto tutti i consiglieri bergamaschi in prima linea, per questo ci tengo a ringraziarli del lavoro congiunto che gioverà a tutta la comunità della Città" dichiara il consigliere regionale Nicolò Carretta

Approvato dal Consiglio regionale della Lombardia, nella mattina di martedì 17 dicembre, l’emendamento al Bilancio preventivo del Consigliere Regionale Niccolò Carretta per finanziare progetti sociali di Crowdfunding Civico sostenuti dall’Associazione Bergamo Smart City.

“Un lavoro che ha visto tutti i consiglieri bergamaschi in prima linea, per questo ci tengo a ringraziarli del lavoro congiunto che gioverà a tutta la comunità della Città. Un emendamento – afferma il consigliere regionale Niccolò Carretta – che si inserisce all’interno di quello che considero un percorso giusto, ovvero, quello di dare la possibilità ai territori di lavorare congiuntamente alle Istituzioni per migliorare la qualità della vita di tutti. Ringrazio il Capogruppo Lega Roberto Anelli per la collaborazione e per la fiducia poiché credo che ci siano battaglie in cui sia giusto mettere da parte le appartenenze politiche e portare avanti gli interessi dei propri concittadini”.

Angeloni: “Già a gennaio un nuovo bando per il crowdfunding civico”

“Il supporto bipartisan di Regione Lombardia all’ordine del giorno sulla Smart City ci riempie di responsabilità nel proseguire e continuare lungo il percorso dell’innovazione, dandoci maggiore forza per lavorare con slancio perché l’innovazione e la Smart City siano sempre più al centro dell’agenda politica della nostra città. Vorrei ringraziare il Consigliere Carretta e tutti i consiglieri che hanno supportato l’iniziativa che ha portato 20mila euro nella casse dell’Associazione: forse non appare una gran cifra, ma il finanziamento servirà di certo a rilanciare il progetto del crowdfunding civico, che ci ha consentito di finanziare alcuni importanti progetti nella nostra città nei mesi scorsi. Alludo alla sala studio multimediale all’ex carcere di S.Agata, al progetto de La nota in più dello spazio Autismo, alla dispensa sociale della cooperativa Namasté, alle iniziative di Dinamico Onlus e del Liceo Lussana. Già a gennaio potremo essere in grado di istruire un nuovo bando”.
Così l’Assessore all’innovazione e Presidente dell’Associazione Bergamo Smart City Giacomo Angeloni commenta la notizia dell’approvazione dell’emendamento al Bilancio preventivo di Regione Lombardia per finanziare progetti sociali di Crowdfunding Civico sostenuti dall’Associazione Bergamo Smart City.

 

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Bergamo
Pnsix e km rosso
Bergamo, colpita dal Covid, apripista del progetto delle città che si riorganizzano
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI