BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Genitori in protesta contro la chiusura dell’asilo di Negrone fotogallery

'Armati' di manifesti e palloncini rossi si rivolgono alla Curia: "Decisione irrazionale, i nostri appelli inascoltati"

Più informazioni su

Il tema, da qualche settimana, tiene banco a Negrone, borgo del Comune di Scanzorosciate. Molti abitanti, infatti, sono contrariati alla chiusura della scuola dell’infanzia “Don Barnaba”. Per questo, sabato 14 dicembre, una cinquantina tra genitori e bambini sono scesi in piazza, sul Sentierone, protestando ‘armati’ di manifesti e palloncini rossi nel pieno centro di Bergamo.

“Si tratta di una scuola materna voluta e costruita dai Negronesi con la loro operosità, con i loro soldi ed i loro sacrifici negli anni Settanta, da allora sempre funzionante. Una struttura in attivo ed in regola che ha circa 20 bambini e che il prossimo anno avrebbe richieste per 45” scrivono in una nota l’avvocato Giovanna Gotti ed i parrocchiani di Negrone, che evidentemente si interrogano sulle ragioni di questa decisione. “Tutti gli appelli rivolti alla Curia – continuano – ad oggi sono rimasti inascoltati”. Secondo il loro punto di vista si tratta di “difendere i diritti  dei bambini” da una decisione che definiscono “irrazionale”.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.