BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo festeggia i suoi atleti: “Come l’Atalanta non si arrendono mai” fotogallery

La cerimonia si è svolta a Palazzo Frizzoni nella serata di giovedì 12 dicembre alla presenza del sindaco Giorgio Gori e dei componenti del Consiglio Comunale

Serata carica di emozioni per lo sport bergamasco che si è riunito a Palazzo Frizzoni per la consegna dei segni di riconoscenza civica “La Città di Bergamo ai suoi Atleti”.

In occasione del Consiglio Comunale straordinario svoltosi nella serata di giovedì 12 dicembre il sindaco Giorgio Gori e i membri dell’assemblea cittadina hanno premiato i numerosi sportivi orobici che si sono messi in luce durante la stagione 2018-2019.

“Oltre al risultato ottenuto in Champions League, con il suo gioco l’Atalanta dimostra come i bergamaschi non si fermino davanti alle difficoltà, a meno che non si possa far altrimenti – ha spiegato il primo cittadino -. Questi ragazzi sono un esempio e un orgoglio per questo territorio. Attraverso lo sport essi insegnano come sia necessario imparare a far fatica per raggiungere i propri obiettivi, non dimenticandosi di rispettare i propri avversari”.

Numerosi gli atleti coinvolti fra i quali la mezzofondista Marta Zenoni, la campionessa paralimpica Cristina Caironi, la nuotatrice Daniela Piccinelli e la pallavolista Sofia Felappi, oltre a diversi componenti dell’Atletica Bergamo 1959, dell’Asd Omero Bergamo e della PHB Polisportiva Bergamasca.

“Soltanto chi veste una divisa, può conoscere il rispetto e la responsabilità che si prova a indossarla – ha sottolineato l’assessore regionale Lara Magoni -. Non esistono campioni assoluti, ma persone che ogni mattina si alzano e provano a superare gli ostacoli che si pongono davanti. Lo dimostrano i ragazzi del Comitato Italiano Paralimpico che non si arrendono mai”.

Assente invece Sofia Goggia, impegnata in Coppa del Mondo: il prossimo aprile la campionessa olimpica sarà infatti insignita del tradizionale “Premio all’Atleta Città di Bergamo”, riconoscimento assegnato anche a Michela Moioli.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.