BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nevicherà ancora, venerdì, poi weekend asciutto previsioni

Quota neve sui 200-300 metri, ma con possibilità di neve bagnata anche a quote inferiori

Più informazioni su

Dunque l’annunciata spruzzata di neve è arrivata nella notte tra mercoledì e giovedì. Un po’ dappertutto in città e nella provincia di Bergamo. Cosa succederà nelle prossime ore e nei prossimi giorni lo spiega Francesco Costa del Centro Meteo Lombardo

ANALISI GENERALE

La coda di un debole sistema frontale sta veicolando deboli precipitazioni sparse in Lombardia, con fenomeni residui in mattinata nelle province centro-orientali. Un secondo rapido passaggio perturbato è atteso transitare venerdì, seguito da una fase di tempo asciutto nel corso del fine settimana.

Giovedì 12 dicembre 2019

Tempo Previsto: Cielo molto nuvoloso in mattinata, con residue precipitazioni sparse che tenderanno a insistere sulle province orientali, in particolare cremonese orientale e mantovano. Quota neve mediamente sui 200-400 metri, ma con possibili fiocchi di neve o episodi di nevischio attesi anche in pianura (seppur con accumuli generalmente assenti o irrisori). Nel pomeriggio cieli nuvolosi o coperti quasi ovunque, fatta eccezione per fugaci schiarite sulle zone alpine, in particolare sulle Alpi Retiche. In serata cieli molto nuvolosi o coperti quasi ovunque.

Temperature: minime in aumento (0/3 °C), massime in calo (4/6 °C).

Venerdì 13 dicembre 2019

Tempo Previsto: Nel corso della notte peggiora a partire a ovest con prime precipitazioni a carattere discontinuo e intermittente sulle province occidentali, in estensione da ovest verso est al resto della regione nel corso della mattinata; quota neve sui 200-300 metri, ma con possibilità di neve bagnata anche a quote inferiori (si tratterà comunque eventualmente di accumuli di poco conto). Entro il pomeriggio rapido miglioramento a partire da ovest, con ultime sporadiche precipitazioni possibili sui settori orientali. In serata cieli poco nuvolosi o solo localmente nuvolosi, fatta eccezione per i rilievi alpini confinali ove saranno ancora possibili deboli nevicate; non si escludono banchi di nebbia sulle basse pianure.

Temperature: minime stazionarie (0/3 °C), massime in lieve calo (3/5 °C).

Sabato 14 dicembre 2019

Tempo Previsto: Alla notte e al mattino tendenza a cieli poco nuvolosi, salvo sulle Alpi Retiche ove sono attesi addensamenti anche compatti associati a locali nevicate; probabili deboli gelate, in particolare nelle zone rurali. Nel corso della giornata tendenza a cieli sereni o poco nuvolosi quasi ovunque, fatta eccezione sui rilievi confinali ove si potranno avere locali addensamenti ma con precipitazioni assenti o irrisorie. Possibili banchi di nebbia nottetempo e al primo mattino in pianura.

Temperature: minime in calo e comprese tra -2 e +3 °C, massime in sensibile aumento e comprese tra 6 e 14 °C.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.