Quantcast
Youth League, anche un'altra Atalanta agli ottavi: la Primavera chiude il girone da prima - BergamoNews
In ucraina

Youth League, anche un’altra Atalanta agli ottavi: la Primavera chiude il girone da prima

La doppietta di Piccoli a Kharkiv contro lo Shakhtar Donetsk regala il primato del girone J ai nerazzurri di Brambilla, a quota 13

Che prima volta per l’Atalanta Primavera in Youth League: i nerazzurri, al debutto nella più importante competizione europea a livello giovanile, hanno superato il girone chiudendo al primo posto con quattro vittorie in sei gare.

A Kharkiv, poche ore prime della storica impresa compiuta da Gomez e compagni, i baby atalantini hanno battuto lo Shakhtar Donetsk 2-1, trascinati da una doppietta di un grande Roberto Piccoli (20′ e 53′), arrivato al sesto centro nel torneo.

Gli ucraini si sono rifatti sotto nella ripresa, riaprendo il match al 62′ con un calcio di rigore di Arlem Bondarenko che ha messo fine, dopo 321 minuti, all’imbattibilità nella competizione del portiere nerazzurro Ludovico Gelmi.

Nel finale la difesa nerazzurra resiste agli assalti dei padroni di casa.

Per i ragazzi di Brambilla tre punti che vogliono dire primato del girone J (con 13 punti) e ottavi di finali conquistati senza passare dagli spareggi, ai quali accederanno i croati della Dinamo Zagabria, secondi a quota 11. Eliminate Manchester City e Shakhtar.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI