BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Irriverente Wepro, pronto il suo Ep da solista

La storia di un ragazzo che ha sempre creduto in un sogno e lo sta portando avanti con grinta e voglia di farcela davvero.

Marco Castelluzzo, meglio conosciuto come Wepro, classe ’93 nasce e cresce a Depressa, un piccolo paese nel basso Salento. A 13 anni fonda la sua prima band i The wedding project e parallelamente a questo porta avanti il progetto da solista. Infatti, nel 2010, viene notato da Disney e scelto non solo come cantante per la colonna sonora del film Rapunzel ma anche per apparire nella serie “In tour” in onda su Disney Channel.

Nel 2012 registra il suo primo album, di cui è autore e compositore, con alcuni dei turnisti più importanti della scena internazionale tra cui Phil Palmer (chitarrista per Bob Dylan, Robbie
Williams, Lucio Battisti, Eric Clapton) e il bassista Phil Spalding (Elton John, Kylie Minogue, Mick Jagger). Nel 2014 si trasferisce negli Stati Uniti e inizia i suoi studi di scrittura e produzione contemporanea al Berklee College Of Music di Boston dove poi riceverà anche una borsa di studio per merito.

Nel 2015 durante la sua permanenza negli Stati Uniti, Marco dà vita al suo progetto solista Wepro, rilasciando gli autoprodotti “The White EP” e “The Black EP“, e suonando nei club più importanti di Boston e New York, oltre ad essere stato invitato ad esibirsi in uno showcase per la famosissima Major Columbia Records. Nel 2016 decide di portare il progetto in Italia. Da allora Wepro ha rilasciato ininterrottamente i suoi lavori, ha continuato ad esibirsi, e ha preso parte a diverse manifestazioni importanti tra cui l’apertura del concerto di Frankie hi-nrg mc, evento che contava la partecipazione di 50mila persone, e il Festival di Sanremo Giovani 2018.

Attualmente collabora come cantante e autore con RealTime, Mediaset e altri artisti e proprio oggi Wepro è pronto a lanciare il suo nuovo EP “The Story Of A Modern Drama” e lo abbiamo intervistato.

Parlaci di questo nuovo progetto che uscirà proprio oggi.

Volevo portare a galla vecchie sonorità punk rock con un sound più fresco e agganciarle ad una raccolta di storie, molto spesso autobiografiche.

Per chi non ti conosce che cosa dovrebbe assolutamente sapere di te?

Che la mia musica potrebbe farvi fomentare tanto. Scherzi a parte, penso che essendo un genere un po’ “irriverente” possa colpirvi molto e arrivarvi in modo molto diretto.

Ci sveli l’emozione più bella che hai provato nella tua carriera da artista?

Mi ha sempre emozionato il fatto di sapere che molte persone si sentono capite grazie alle mie canzoni, e le usano come cura. Poi ancora, vedere la gente cantare le canzoni sotto al palco e tatuarsele sulla pelle; non credo ci sia soddisfazione più bella.

Dove possiamo ascoltare i tuoi lavori?

Si possono trovare su tutte le piattaforme download e streaming; tramite i miei social racconto tutto, anche il nuovo EP “The Story Of A Modern Drama”.

Un sogno ancora da realizzare?

Al momento ho quello di affermarmi come artista a livello nazionale, per adesso mi tengo stretto quello.

Il brano che più ti rappresenta in questo momento della tua vita e perché.

C’è un brano che si chiama “Farewell” degli Echo River, ma non ha un testo! È strumentale: ultimamente trovo che riescano a comunicarmi davvero tantissimo le basi strumentali, più di un brano con un testo cantato.

Un messaggio che vuoi lanciare ai giovani lettori di BgY?

Non abbiate paura dei vostri sogni, abbracciateli e prendetevi cura di loro, vi porteranno solo cose stupende.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.