BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Settimana di Santa Lucia: gli appuntamenti nella Bergamasca

Si tratta di una tradizione molto sentita: in tutta la Bergamasca per tutta la settimana vengono organizzate iniziative dedicate a santa Lucia

Più informazioni su

Ci siamo: inizia la settimana di Santa Lucia. Tra giovedì 12 e venerdì 13 dicembre tornerà la notte più lunga che ci sia, quella più attesa, dolce e magica.

È la festa della gioia del dono, dello stupore negli occhioni dei piccoli e dei ricordi teneri per i più grandi.

Si tratta di una tradizione molto sentita: in tutta la Bergamasca per tutta la settimana vengono organizzate iniziative dedicate proprio a santa Lucia: passerà per le vie di città e paesi per incontrare i bambini, ritirare le letterine e distribuire caramelle e dolci, ma vengono proposti anche laboratori, merende e spettacoli. Sul Sentierone, invece, si rinnova l’appuntamento con le bancarelle.

Ecco la panoramica degli eventi promossi sul territorio orobico.

BERGAMO

Dal 10 al 12 dicembre a Bergamo, sul Sentierone, torneranno le bancarelle di Santa Lucia, dove sarà possibile trovare dolciumi, accessori e vestiti.

In occasione di Santa Lucia 2019 , l’Assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo ha voluto riunire in un’unica programmazione le molte occasioni di partecipazione proposte in città, nel nome di una cultura diffusa.
Seguendo un filo rosso che riconduce a tematiche care a Santa Lucia – il dono, l’accoglienza, la luce e, perché no, il suo esatto contrario, il buio – Accademia Carrara, GAMeC, Orto Botanico e Musei Civici, aprono le loro porte con percorsi di scoperta del patrimonio pubblico cittadino.

Mercoledì 11 dicembre alle 17 alla Sala Viscontea, in piazza Cittadella (Città Alta) verrà proposto un laboratorio creativo gratuito per bambini dai 3 anni ai 10 anni.
La tradizione vuole che, durante la notte tra il 12 e il13 dicembre, Lucia andasse di nascosto a distribuire cibo ai poveri, portando sulla testa una corona di luce. Dall’osservazione di immagini del passato e utilizzando materiali vegetali e piccole luci, verranno realizzate coroncine scintillanti, per regalare a Santa Lucia un dono di luce. E per l’asinello, sempre al fianco della Santa, si preparerà del buon fieno.
La prenotazione è obbligatoria al seguente link: https://forms.gle/WnMy63LkLnmEoCDC9 o scrivendo a ortobotanico@comune.bg.it – tel. 035 286062.
Ogni bambino deve essere accompagnato da un adulto

Mercoledì 11 dicembre al Centro Socio Culturale della Malpensata a Bergamo alle 16.30 (durata di un’ora) verrà proposto il laboratorio artistico per bambini “Un dono per Santa Lucia. Si preparerà un piccolo dono da lasciare a Santa Lucia al suo passaggio, per imparare quanto sia bello donare: un gesto semplice, che rende felice chi lo fa e chi lo riceve. Prenotazione consigliata telefonando al numero 035317984 oppure inviando un’e-mail a cscmalpensata@comune.bg.it

Giovedì 12 dicembre al Centro Socio Culturale di Grumello al Piano alle 16.30 (durata di due ore) verrà proposto una lettura animata dal titolo “La vera storia di Santa Lucia”, a cura di Fabiano Facchetti di Lux et Umbra/Teatro lavori in corso. Anche i bambini sono vittime inconsapevoli del consumismo, bombardati ogni giorno da continui messaggi che arrivano dalla televisione, dai video giochi, da internet. E così Santa Lucia riceve letterine che sembrano sempre più liste della spesa, dove i bambini chiedono tutto ciò che i mass media propongono loro. Il racconto pone l’accento sull’importanza di saper coltivare un reale desiderio che sia anche capace di soddisfare il bambino senza proiettarlo , immediatamente dopo il regalo, verso l’esigenza di un nuovo gioco.
Info: 035254066 – cscgrumelloalpiano@comune.bg.it

Giovedì 12 dicembre alle 21 alla chiesa Santa Grata Inter Vites di Bergamo si terrà “Concerto di Santa Lucia. In ricordo di Elsa e Trento”. Si esibiranno Veronika Kràlova – soprano; Ilaria Magrini– contralto; e Bergamo Baroque Ensemble (Guido Tacchini, flauto;Silvia Muscarà, Sonia Rovaris, Daniela Sangalli, Elena Zibetti violini Afra Mannucci, violoncello;Marcello Ragazzi, violone;Michele Guadalupi, arciliuto; e Maurizio Stefanìa, organo e direzione).
Ingresso libero
Organizzazione e direzione artistica Michele Guadalupi.
Ecco il programma.
– Alessandro Scarlatti (1660-1725)
Concerto in Sol minore
per flauto, due violini e basso continuo (dal Manoscritto di Napoli, 1725) Allegro, Fuga, Largo, Allegro
– Giovanni Battista Pergolesi (1710-1736)
Stabat Mater in Fa minore
per soprano, contralto, archi e basso continuo
1. Stabat Mater dolorosa
2. Cujus animam gementem
3. O quam tristis et afflicta
4. Quae moerebat et dolebat
5. Quis est homo qui non fleret
6. Vidit suum dulcem natum
7. Eja, Mater fons amois
8. Fac, ut ardeat cor meum
9. Sancta Mater, istud agas
10. Fac, ut portem Christi moetem
11. Inflammatus et accensus
12. Quando corpus morietur

Giovedì 12 dicembre dalle 15.30 a Bergamo una merenda verrà offerta ai bambini della scuola dell’infanzia Benvenuti e a tutti i nipotini dei nonni del Centro. Il suo asinello accompagnerà i piccoli dall’asilo al Cte, e chissà mai che anche la Santa porti qualche sorpresa.

Giovedì 12 dicembre alle 16 alla Gamec verrà proposto un laboratorio per bambini dai 4 ai 10 anni, a cura di Clara Luiselli, Educatrice museale e Artista. All’interno della mostra “Libera. Tra Warhol, Vedova e Christo”, che nasce come dono alla città, i partecipanti si avventureranno in un sentiero che passa attraverso bagliori di luce e temporali, immagini nascoste, scatole misteriose, liquidi dorati tramutati in metallo, lamine d’alluminio che sembrano avere una vita propria.
L’evento rientra nella programmazione curata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo in occasione di Santa Lucia 2019.
Il percorso è a numero chiuso (max. 20 bambini)
Iniziativa gratuita
Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie):Tel. 035 235345 – email: biglietteria@gamec.it

Sabato 14 dicembre alle 20.30 e domenica 15 dicembre alle 16.30 al teatro di Loreto a Bergamo andrà in scena lo spettacolo teatrale per famiglie e bambini “Cecco l’orsacchiotto. L’amico di Natale”, a cura di Pandemonium Teatro. Un lavoro di e con Tiziano Manzini. Cosa c’è di più bello per un bambino di un amico con cui giocare durante le vacanze di Natale quando mancano i compagni di scuola? Un amico sempre disponibile, mai stanco, che non dice mai no, pronto ad ogni desiderio! Ma dove si possono trovare amici così? Beh, a volte a Natale arrivano: magari sotto forma di un giocattolo di peluche! E quanti giochi si possono fare con questo amico. Prenotazione consigliata 035235039 info@pandemoniumteatro.orgBiglietto: 6 €

Sabato 14 dicembre al Civico Museo Archeologico in piazza Cittadella 9 – Aula didattica alle 16 (durata di un’ora) verrà proposto il laboratorio “Il magico suono del sistro”, a cura del Centro Didattico del Civico Museo Archeologico. Si narra che l’arrivo di Santa Lucia sia annunciato dal suono di un campanellino d’argento. Per continuare a vivere in compagnia l’atmosfera magica di questo periodo dell’anno, i bambini costruiscono in laboratorio un piccolo sistro, strumento associato al culto della dea Iside e ritenuto capace di effetti miracolosi. Prenotazione obbligatoria telefonando al numero 035286070.

Sabato 14 dicembre alla biblioteca di Loreto a Bergamo alle 16.30 (durata di 50 minuti) andrà in scena lo spettacolo teatrale “Oscar e l’angelo”, a cura del Sistema Bibliotecario Urbano. Un lavoro di Francesca Cecala e Martina Santamaria.
Angelo è un angelo, Oscar un asino che vorrebbe le ali. Insieme smistano le letterine per Santa Lucia e Babbo Natale e in un giorno che sembra come tutti gli altri, arriva una lettera molto speciale, che li spingerà a rintracciare Tommaso, il bambino che l’ha scritta. E sarà un incontro magico e avventuroso, alla ricerca di risposte a domande importanti, ascoltando i desideri della gente.
Prenotazione consigliata: 035399475 – bibliotecaloreto@comune.bg.it

Domenica 15 dicembre al teatro San Giorgio di Bergamo alle 10.45 e alle 16.30 andrà in scena lo spettacolo teatrale per famiglie e bambini “il dono di una stella”, a cura di Teatro Prova. Si esibiranno Sara Piovanotto e Cristina Zanetti. Benvenuti nella casa della Stella. Ad accogliervi una stanza piena di doni. Chi li avrà portati? Accompagnati da scintille magiche, esploriamo insieme il Natale con i suoi sapori, profumi e incanti. Prenotazione consigliata 0354243079.
Biglietto: 6 €, ridotto 4 € con tessera Passepartout riservata ai bambini. Prevendita con posto riservato: www.midaticket.it

Domenica 15 dicembre all’Auditorium di Piazza della Libertà a Bergamo alle 15.30 andrà in scena lo spettacolo “Natale con i tuoi”, teatro di burattini a cura di I Teatri dei Bambini – Associazione Arts nell’ambito della rassegna Burattini a Natale, in collaborazione con Fondazione Ravasio. Un lavoro di Bambabambin (Belluno) di Gigio Brunello, con Paolo Rech. È la vigilia di Natale e la “Compagnia dei Comici”, in mancanza di storie da rappresentare, si è sciolta. Pantalone gira per i mercati con un banchetto di carabattole, il dottor Balanzone ha trovato lavoro come aiutante di Babbo Natale, Arlecchino fa il servitore in casa del Diavolo e Colombina è emigrata all’estero. Ginetto, il burattino più piccolo della compagnia, si ritrova così da solo; il suo desiderio è che qualcuno si occupi di lui e perciò la notte di Natale arriva sulla Terra un Angelo custode per proteggerlo dai pericoli. Ma come sempre, il Diavolo ci mette lo zampino…
Prenotazione consigliata 3755478181 – iteatrideibambini@gmail.com
Biglietto: 6 €, ridotto 4 € con tessera Passepartout riservata ai bambini. Prevendita con posto riservato www.midaticket.it

Domenica 15 dicembre all’Accademia Carrara di Bergamo alle 10.30 (durata di 90 minuti) verrà proposto un percorso guidato con laboratorio dal titolo “Racconti con la luce”. Fiammelle, sole e stelle si accendono per svelare i segreti più curiosi dell’arte. Seguendo la loro strada si potrà sperimentare una vera magia di luce…
Prenotazione obbligatoria: biglietteria@lacarrara.it

Domenica 15 dicembre al Museo Civico di Scienze naturali “Enrico Caffi” di Bergamo, alla sala dell’Allosauro alle 15 (durata 90 minuti) verranno proposte attività per famiglie dal titolo “Animali della note – Il dono di sapersi orientare al buio”. Le straordinarie capacità adattative di alcuni protagonisti del regno animale che vivono negli abissi, nelle grotte e nell’oscurità del sottosuolo fanno sì che essi riescano a sopravvivere nascondendosi dai predatori e cacciando anche in luoghi in cui la luce non arriva. Ma come fanno? Quali altri sensi usano? Un’avventura alla scoperta delle abilità sviluppate da animali come pipistrelli, talpe e cetacei. La prenotazione è obbligatoria telefonando al numero 035286011 oppure inviando un’e-mail ad adn@museoscienzebergamo.it
Ogni bambino deve essere accompagnato da un adulto.

Domenica 15 dicembre al Museo Civico di Scienze naturali “Enrico Caffi” di Bergamo, alla sala dell’Allosauro alle 14.30 si terrà l’inaugurazione di “Dinoscovery dinosauri in carne e ossa”, postazione tattile dedicata ai Dinosauri. Una nuova postazione tattile arriva al museo, allestita nella sala dedicata ai rettili mesozoici. L’exhibit espone calchi che riproducono parti del corpo di alcuni Dinosauri così come dovevano essere quando questi animali estinti erano in vita. Indovina a quale parte del corpo è stata duplicata e a quale Dinosauro si riferisce.

Sabato 14 e domenica 15 dicembre a Bergamo ingresso gratuito per tutti nei Musei Civici.

Domenica 15 dicembre alle 16 al Palazzo del Podestà, a Bergamo in piazza Vecchia, si terrà “Mercanti in gioco con Santa Lucia”, attività ludica per bambini.
Quale carta vi regalerà quest’anno Santa Lucia? Il mercante, il carro, l’imperatore, il bagatto, la papessa, il mondo… impariamo a leggere il futuro coi Trionfi cinquecenteschi e scopriamo cosa ci riserva il 2020…
L’evento rientra nella programmazione curata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo in occasione di Santa Lucia 2019.
Alla stessa ora, nello stesso posto è prevista una visita guidata per adulti.
Questa attività è rivolta a un pubblico dai 7 agli 11 anni
La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti

Per gli adulti che vogliono vivere la magia di Santa Lucia, domenica 15 dicembre sarà possibile partecipare a “L’Avvento – Percorsi artistici e spirituali”, con partenza alle 14.30 da piazzetta Santo Spirito (durata di due ore). Una visita guidata a cura di Associazione Borgo Tasso e Pignolo. Un percorso, gratuito e itinerante, nelle chiese del Borgo – Santo Spirito e San Bartolomeo – conduce alla scoperta di un affascinante patrimonio nascosto, coniugando arte e religione.
Info: ass.tassopignolo@gmail.com

Domenica 15 dicembre al Civico Museo Archeologico di Bergamo alle 16 sarà possibile partecipare a una visita guidata dal titolo “Voci dai secoli oscuri “, e concerto. Ombre e luci della saga longobarda in Italia, dalla distruzione dell’abbazia di Montecassino alle fondazioni monastiche. In un’ideale unione tra archeologia, storia e musica sacra, l’evento coinvolge il pubblico in un’esperienza unica, illustrando le ragioni che hanno reso la notte di Natale dell’800 il culmine simbolico dello sviluppo di una nuova ideologia del potere.
Prenotazione obbligatoria: 035286070

PROVINCIA

Giovedì 12 dicembre dalle 18 alle 20 a Pedrengo Santa Lucia incontrerà i bambini:
– alle 18 in piazza Europa Unita;
– alle 18.30 al parco “Mariele Ventre” di Via Falcone Borsellino;
– alle 19 all’ingresso del centro sportivo;
– alle 19.30 in via La Pira (parcheggio asilo nido);
– alle 20 in Via Montanelli (parcheggio Florian).

La sosta seguirà questo percorso:
– piazza Europa Unita, via Locatelli e Via Roma;
– via Donizetti, via Paolo VI, parco “Mariele Ventre”;
– via Vittorio Veneto, via IV novembre;
– via Piave, via Giardini (centro sportivo), via Berizzi;
– via Ceresa, via Fantoni, via La Pira, via Fantoni e via Montanari.

I bambini potranno aspettare Santa Lucia lungo le vie del percorso previsto.
Santa Lucia si fermerà solo nei 5 punti previsti dal programma: piazza Europa Unita, parco “Mariele Ventre”, via Giardini (al centro sportivo), via La Pira e Via Montanari.

Giovedì 12 dicembre alle 20 in piazza san Giovanni Battista a Casnigo arriva Santa Lucia” che porterà i dolci ai bambini del paese. L’iniziativa è promossa dal comune.

Giovedì 12 dicembre alle 20 Santa Lucia arriverà a Dossena.

Giovedì 12 dicembre Santa Lucia arriverà a Zogno. Ci saranno bancarelle e animazione nelle vie del Centro.
Il programma prevede:
– dalle 14.30 alle 23 Villaggio dell’Hobbistica & Villaggio Natalizio e Pattinaggio;
– dalle 15 alle 20.30 gonfiabili gratuiti per Bambini in piazza Marconi;
– alle 17 “Aspettando Santa Lucia”, spettacolo per Bambini al Centro servizi di Viale Martiri della Libertà;
– dalle 20 alle 22.30 spettacolo e Giochi di fuoco in viale Martiri della Libertà;
– dalle 16 alle 19.30 Santa Lucia per le vie del centro con distribuzione di dolci e caramelle, apparizione
della “Santa” accompagnata da Castaldo;
– sino al 12 dicembre sarà aperta la casa di Santa Lucia dove si potranno consegnare le letterine.

Giovedì 12 dicembre a Credaro si terrà “Aspettando Santa Lucia”, appuntamento per tutti i bambini. Il programma prevede: alle 16.45 merenda in oratorio e alle 17.30 preghiera in chiesa e arrivo di Santa Lucia con consegna delle letterine.

Giovedì 12 dicembre alle 20 Santa Lucia attraverserà le vie di Ponteranica per portare dolciumi ai bambini.

Giovedì 12 dicembre alle 16.30 sotto il portico della chiesa della contrada Longa ad Almenno San Bartolomeo si terrà una merenda animata aspettando Santa Lucia.
La santa farà visita per le vie di Almenno con il suo asinello, i pastori e gli zampognari.
I bambini potranno aspettare il suo arrivo all’interno delle Chiese delle frazioni per un momento di preghiera agli orari di seguito:
– alle 17.50 Chiesa di Longa
– alle 18.20 Chiesa di Barlino
– alle 18.50 Chiesa Parrocchiale
– alle 19.30 Rotonda Ca’ Marchi’
– alle 20.05 Chiesa di Cascine
La santa ha comunicato che arriverà anche in caso di pioggia.

Quest’anno nella Chiesa Parrocchiale ci sarà la possibilità per tutti i bambini di lasciare la loro letterina alla Santa che gli organizzatori consegneranno alla chiesa di Santa Lucia a Bergamo. Ricordate di portarla prima del 12 dicembre di modo che la Santa faccia in tempo a recuperare i vostri doni.

Giovedì 12 dicembre alle 16.45 alla biblioteca civica di Osio Sopra si terrà “Santa Lucia la festa più bella che ci sia!”. Tutti i bambini dai 4 ai 9 anni sono invitati in biblioteca dove andranno in scena letture teatralizzate di Teatro Daccapo. A seguire: merenda per tutti offerta dall’Associazione Anziani e Pensionati di Osio Sopra.

Giovedì 12 dicembre il Comune di Almenno San Salvatore in collaborazione con La Fondazione Rota e l’Associazione Prendere il Volo porterà Santa Lucia nelle Vie del Territorio. Partirà alle 15,30 alla Fondazione Rota e proseguendo per le Vie di Almenno, alle 20 sarà in Piazza della Madonna, alle 20.30 all’oratorio e alle 21 in piazza San Salvatore.

Giovedì 12 dicembre alle 16 per le vie di Trescore Balneario passerà Santa Lucia. Anche quest’anno distribuirà caramelle e dolcetti per le vie del paese per la gioia di piccini e grandi. La partenza sarà dalla Casa di riposo del paese.

Giovedì 12 dicembre Santa Lucia arriverà a Colere e consegnerà a tutti i piccoli un sacchetto di caramelle. L’appuntamento è dalle 17 in piazza Risorgimento.

Venerdì 13 dicembre alle 20 alla ludoteca Play Fun di Urgnano si terrà “È arrivata Santa Lucia”. Gli organizzatori invitano i partecipanti a portare i regali che hanno ricevuto per giocare tutti insieme. Inoltre ci si potrà divertire al Mimo della Cosa Giusta, al Telefono senza fili e a Bandierina; e ascoltare la lettura della vera e magica storia di Santa Lucia. È gradita la prenotazione chiamando il numero 338 1231619 o direttamente sulla Facebook della ludoteca.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.