BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, i bookmakers credono nel passaggio del turno: è favorita contro lo Shakhtar

Gli uomini di Gasperini dati leggermente favoriti rispetto ai rivali ucraini

Serve vincere in una trasferta a dir poco impegnativa. E poi serve sperare che il City non faccia scherzi e ottenga almeno un punto contro la Dinamo Zagabria.

L’Atalanta può ancora sognare il passaggio agli ottavi di Champions League, a novanta minuti dalla fine della fase a gironi. Un traguardo insperato dopo le prime tre sconfitte, che sembravano aver compromesso definitivamente il percorso della squadra di Gasperini.

Ma la Dea ha mille vite e non abdica mai, anche quando sembra spacciata.

L’ultimo passo è però complicato: contro lo Shakthar e su un campo ostico come quello di Kharkiv devono arrivare necessariamente tre punti.

Missione difficile, sì. Ma non impossibile. Come testimoniano anche le quote dei bookmakers che prevedono una partita combattutissima. Secondo le quote di Betclic la gara si gioca infatti sul filo del rasoio, con l’Atalanta favorita, seppur di poco, per conquistare i tre punti. Una vittoria viene infatti quotata 2.57, mentre un successo ucraino è dato a 2.63. Inezie di differenza, che mostrano comunque come i bergamaschi abbiano acquistato credibilità sia agli occhi dei traders che degli addetti ai lavori.

Passare il turno? Sì che si può. Ovviamente la quota della conquista degli ottavi di finale non è di 2.57 ma più alta, visto che va considerata anche l’eventualità di una vittoria della Dinamo contro il City.

Per Snai, il passaggio del turno è dato a quota 5. Più improbabile invece che la partita finisca in parità, con una cifra che raggiunge quasi 4 volte le posta giocata.

I risultati esatti più probabili però sono due pareggi, entrambi con gol. Sempre secondo Betclic l’1-1 è dato a 6.60, mentre il 2-2 a 11. Vittoria per 1-0 data a 12, da entrambe le parti.

Sperare si può, al campo è affidata la sentenza definitiva.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.