BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Mercatone Uno, i prodotti pagati non saranno consegnati”

Una doccia gelata per circa 20.000 famiglie, che subiscono così una grave perdita economica

Più informazioni su

Federconsumatori evidenzia con un comunicato un altro caso di scelte incomprensibili e inaccettabili a danno dei consumatori, questa volta da parte di Mercatone Uno. Ecco la comunicazione:

In queste ore abbiamo appreso degli ultimi, gravi risvolti della vicenda Mercatone Uno. Il Curatore fallimentare ha infatti comunicato a clienti e creditori che i prodotti già acquistati e pagati non verranno consegnati. Una doccia gelata per circa 20.000 famiglie, che subiscono così una grave perdita economica e che – anche qualora decidano di procedere con un’insinuazione al passivo – non potranno ottenere alcun ristoro e si ritroveranno anzi a dover sostenere ulteriori spese legali.

L’azienda del gruppo Shernon Holding ha effettuato le operazioni di vendita pur essendo pienamente consapevole dell’effettiva impossibilità di rispettare gli obblighi contrattuali, mettendo in atto una vera e propria azione truffaldina a danno degli utenti.

“E’ urgente che il Governo si muova per assicurare il giusto ristoro economico ai cittadini coinvolti, anche perché si tratta nella maggior parte dei casi di famiglie non facoltose” – dichiara Emilio Viafora, Presidente Federconsumatori.

Considerando la gravità dei fatti, abbiamo chiesto un incontro urgente al Ministro dell’Economia Gualtieri e al Ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli per discutere degli strumenti idonei ad affrontare la situazione e a tutelare i diritti delle famiglie.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.