BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tragico scontro con un furgone: Alberto muore in moto a 35 anni

L'incidente è avvenuto attorno alle 17.30 sulla strada provinciale Sp2 Monza-Trezzo

Più informazioni su

Tragedia nella serata di ieri, sabato 30 novembre, a Bellusco (Monza e Brianza). Alberto Brambilla, 35enne residente a Brembate ma originario di Vimercate, è deceduto a causa delle gravi ferite riportate nell’impatto tra la sua moto e un furgone.

L’incidente è avvenuto attorno alle 17.30 sulla strada provinciale Sp2 Monza-Trezzo. Brambilla, secondo quanto ricostruito, era in sella alla sua due ruote e stava procedendo lungo la provinciale quando un furgone, immettendosi da una strada laterale, l’ha urtato facendolo finire rovinosamente a terra.

Alberto Brambilla

Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 a bordo di un’ambulanza e di un’automedica. Il motociclista è stato stabilizzato e trasportato in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza, dove è deceduto poco dopo.

Sono intervenuti anche carabinieri della compagnia di Monza e gli agenti della polizia locale di Bellusco, per i rilevi di legge e per stabilire eventuali responsabilità del guidatore del furgone.

Alberto Brambilla, dopo aver lavorato in una ditta di Vimercate, si era messo in proprio. Appassionato di motori, lascia un fratello gemello, di nome Andrea.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.