BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Yara, trovati dei proiettili nel campo di Chignolo

Le immagini mostrate nel corso della trasmissione 'Mattino Cinque'. Al momento l'ipotesi è che possa essersi trattato di un ritrovamento casuale

Nove proiettili inesplosi. Sono stati rinvenuti venerdì mattina, 29 novembre, nel campo di Chignolo d’Isola dove il 26 novembre 2010 venne trovato il corpo della piccola Yara Gambirasio. A trovarli l’inviata del programma televisivo ‘Mattino Cinque’.

Le munizioni, come mostrano le immagini del servizio, sono state sequestrate dai Carabinieri di Treviglio. “I proiettili si trovavano accanto al luogo dove da nove anni vengono lasciati fiori e biglietti per la giovane ginnasta di Brembate – si legge in una nota -. L’inviata della trasmissione ha informato i carabinieri e i militari della Compagnia di Treviglio sono giunti sul posto inoltrando la segnalazione all’autorità giudiziaria”.

Il campo di Chignolo d'Isola
Chignolo, il luogo del ritrovamento di Yara

A distanza di qualche ora, l’ipotesi principale è che i proiettili siano finiti lì per pura casualità. Banalmente, che siano cascati dalla tasca a qualcuno. Le cartucce, inesplose, erano sull’asfalto ricoperte da fanghiglia. Accanto, una rastrelliera in plastica con all’interno due cartucce. Se qualcuno avesse voluto compiere un gesto dimostrativo – è il ragionamento degli inquirenti – il tutto sarebbe stato appoggiato con più cura e ordine.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.